Intervista ai creativi: Irene e Flavia creatrici di bijoux e illustrazioni

scritto da & catalogato come ISPIRAZIONI.

Flavia e Irene sono due creative che ho l’onore di presentare in Pane, amore e creatività, per la rubrica nata per conoscere nuovi artisti e talenti: intervista ai creativi.

Le loro creazioni sono un mix di bijoux e illustrazioni per un effetto unico e originale!

In arte si fanno chiamare La Mandragola, un riferimento a ciò che le ispira: la magia, la notte, le streghe, la luna e tutto ciò che è misterioso.

Parlateci di voi e dei vostri progetti per il futuro

La Mandragola nasce da due persone, Irene e Flavia Luglioli, la prima crea i gioielli, spille, cappellini e altri accessori; la seconda le illustrazioni.

Il nome (La Mandragola) è un riferimento a ciò che ci ispira: la magia, la notte, le streghe, la luna, insomma tutto ciò che è misterioso, ancestrale, affascinante e femminile.

Ci piace creare oggetti all’apparenza accessibili ma con qualche riferimento inquietante (pentacoli, pipistrelli, teschi,ecc…). Gli ultimi lavori che stiamo realizzando si chiamano “Le Cattive” e sono una serie di accessori e gioielli ispirati ai personaggi malvagi delle fiabe, film e letteratura come Carmilla, Ursula, Grimilde, ecc.. , “Alice’s Garden”, spille e collane ispirate ai fiori di Alice nel Paese delle Meraviglie e “¡Viva México!” mini collezione di ispirazione rockabilly.

Parlateci della vostra creatività: di quello che create, dei materiali che usate e delle tecniche che applicate

Irene: tempo fa usavo molto il fimo (paste sintetiche), adesso metallo colorato (che uso per la tecnica del wire wrapped e uncinetto), feltro, stoffa, perle e charm di ogni tipo. Mi piace usare tecniche e materiali diversi insieme, in questo modo cerco di creare oggetti originali.

Flavia: Per le maggior parte delle mie illustrazioni utilizzo la tecnica dell’acquarello, per le altre acrilico e inchiostro insieme; preferisco usare la tecnica dell’acquerello perchè riesco a sfumare meglio i colori e a stenderli con maggiore precisione. Da qualche tempo sto sperimentando le tecniche della carta pesta per alcune sculture.

Raccontateci un vostro sogno nel cassetto

Flavia: Mi piacerebbe lavorare nel mio settore (ho fatto l’Accademia di Belle Arti) come illustratrice e costumista

Irene: Il mio sogno è aprire un negozio specializzato in artigianato, prima o poi ci riuscirò 🙂

Dove possiamo vedere le vostre creazioni?

A volte partecipiamo a mercatini, abbiamo un negozio online: La mandragola shop-etsy

e la pagina fb: La madragola – pagina facebook

Una risposta a “Intervista ai creativi: Irene e Flavia creatrici di bijoux e illustrazioni”

  
  
  
  
  

Lavoriamo insieme!

Scopri come promuoverti
su Pane, Amore e Creatività

Lasciati ispirare!

C'è una fonte dellla giovinezza: è nella tua mente, nei tuoi talenti, nella creatività che porti nella vita. Quando impari ad attingere a questa sorgente, avrai davvero sconfitto l'età.
Sophia Loren