Intervista a Francesca Quatraro in arte officinamezzaluna

 

Quando ho aperto Pane, amore e creatività più di tre anni fa, ho iniziato a conoscere creativi dalle doti incredibili, con storie e esperienze meravigliose da raccontare. Ho sempre pensato fosse un grande privilegio poter intervistare queste persone e far conoscere a tutti i loro talenti! Per questo cari lettori, oggi vorrei dedicare una piccola rubrica del mio sito alle interviste, per dar modo ai creativi di presentarsi, ma anche di arricchirci con le loro preziose esperienze di vita!

Inizio oggi da Francesca Quatraro, illustratrice di grande talento.

Parlaci di te e dei tuoi progetti per il futuro.

Mi chiamo Francesca e vivo in provincia di Bari, faccio un pò di cose diverse nella vita, ma qui vorrei parlare solo dei miei lavori d’illustrazione.

Ho iniziato anni fa, nel 2006, auto producendo il mio primo libro “Confine”, un lavoro realizzato con pochi mezzi ma per me ancora il più emozionante. Poi ho pubblicato qualcosa per Il Castoro, per la rivista Un due tre Stella, contemporaneamente vincevo il concorso Casa della fantasia e partecipavo ad altri concorsi … i miei ultimi lavori pubblicati sono per una casa editrice francese Rond de Lune.

Per il futuro?

Spero vada in porto un progetto che mi picerebbe realizzare … una mostra in dicembre … e poi chissà … da quando c’è il piccolo Matteo nella mia vita è tutto in rivoluzione.

Parlaci della tua creatività: di quello che crei, dei materiali che usi e delle tecniche che applichi

Io realizzo illustrazioni, e lavoro principalmente su carta con acquerelli, pastelli e matita, di solito i miei committenti sono editori, associazioni -ma- in questo momento riesco a portare avanti solo illustrazioni per privati.

E’ nato per caso questo aspetto del mio lavoro, che ho racchiuso in “sussurra colori d’amore”.
Io disegno su commissione i racconti di chi mi contatta.

E’ buffo perché lavoro sempre su “racconti” ma questa volta veri e non diventano un libro, ma quadri.

Da pochissimo, inoltre, le mie illustrazioni diventano a decorazioni per le stanze dei bambini!

E’ un lavoro che non immaginavo di poter fare, invece mi diverte molto ed è bellissimo vedere un disegno enorme a tutta parete!

Raccontaci un tuo sogno nel cassetto

…uuuh sono tanti il più grande che li racchiude tutti e poter lavorare solo con i miei disegni. Piano piano chissà non si realizzi.

Un sogno piccino (si fa per dire) è veder pubblicato un libro realizzato in collaborazione con la scrittrice Alice Brière-Haquet.

Dove possiamo vedere le tue creazioni? Se hai un negozio, o partecipi ai mercatini, scrivilo qui.

Il mio più semplice è visitare il mio sito web: http://officinamezzaluna.weebly.com

Se poi passate dalle parti di Gioia del Colle vi invito nel mio studio dove il caos regna sovrano.

Ho esposto i miei lavori prevalentemente in gallerie o librerie, in italia e all’estero.

La mia prossima mostra sarà vicino vicino casa cosi da poter portare il piccolo Matteo.

Grazie Francesca per questa intervista, è stato un piacere conoscerti!

Vuoi farti conoscere anche tu?

Se vuoi farti intervistare su Pane, amore e creatività, compila il form di questa pagina: http://www.paneamoreecreativita.it/blog/sei-un-creativo-fatti-conoscere-con-unintervista/

Tags: No tags

3 Responses

Add a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *