Intervista ai creativi: La pupazzara

scritto da & catalogato come ISPIRAZIONI.

Oggi intervisto per voi Vittoria, in arte La pupazzara. La creatività per Vittoria è sempre in evoluzione, le piace creare con più materiali ed  adora il cucito.

Dalle sue mani prendono vita bijoux, pupazzi,  borse, pochette, fino alla creazione di magliette personalizzate!

Parlaci di te e dei tuoi progetti per il futuro

Mi chiamo Vittoria e la creatività mi ha accompagnato praticamente da sempre; sin da piccola la mia più grande passione è stata quella di pasticciare con qualsiasi materiale che mi capitava a tiro.

Segni particolari: Adoro le fiabe, l’illustrazione e tutto quello che è realizzato a mano!

La Pupazzara nasce ufficialmente nel 2009 con un blog che utilizzo come vetrina per mostrare le mie sperimentazioni creative.
Il nome La Pupazzara deriva dal fatto che ho iniziato con il creare pupazzi in occasione di una breve esperienza per il teatro di figura.

Cucio da autodidatta ormai da 11 anni e spinta da una blogger conosciuta in rete, mi sono lanciata ed ho deciso di aprire anch’io un blog, un po’ per sfida e anche perché avevo maturato la decisione di trasformare la mia passione nella mia prima occupazione.

Parlaci della tua creatività: di quello che crei, dei materiali che usi e delle tecniche che applichi.

I processi produttivi delle mie creazioni sono piuttosto semplici, le principali protagoniste restano le Mani e poi …. tanta passione e molta pazienza!

Ho sperimentato varie tecniche ma quelle che mi hanno dato maggiori soddisfazioni fino a questo momento sono state il cucito e la creazione di bigiotteria in feltro di lana.

Mi piace sperimentare, mettermi in gioco e creare di tutto: dalla bigiotteria, ai pupazzi, alle borse, le pochette, fino alla creazione di magliette personalizzate, è sempre tutto un work in progress, sono in continua ricerca.

Di recente molto interesse hanno destato gli orecchini di stoffa e le t-shirt, in entrambi i casi utilizzo in maniera prevalente avanzi di stoffe derivanti dalla produzione di altre mie creazioni e che sistematicamente conservo, o materiale che recupero da abiti dismessi.

Il leitmotiv delle mie creazioni è la possibilità di renderle personalizzate, difatti generalmente le progetto insieme ai destinatari. Creo manufatti che sono il risultato dell’incontro tra quello che piace a me, che userei e indosserei in prima persona e le richieste di ciascuna delle persone con le quali chiacchiero via mail o che incontro.

Non credo di avere un target preciso di riferimento, la gamma di prodotti che offro si rivolge ad un pubblico versatile.
Di sicuro sono rivolti a chi cerca qualcosa di originale, insolito, personalizzato, colorato, che apprezza il lavoro artigianale e che conserva lo spirito fanciullesco, del bambino nella sua accezione più bella.

Le magliette, ad esempio, sono pezzi unici, sono diverse l’una dall’altra e soprattutto personalizzate. Sono impreziosite da soggetti che creo tenendo conto delle caratteristiche, delle passioni, degli hobbies e di tutto ciò che mi viene raccontato da chi me le commissiona.
Ogni soggetto è disegnato, ritagliato e cucito; assemblo tessuti differenti che scelgo attentamente, nulla è lasciato al caso anche per quel che concerne il packaging.

Raccontaci un tuo sogno nel cassetto

Il mio sogno è quello di riuscire in questa che è la più grande scommessa della mia vita, cercare di vivere di quello che credo di saper fare meglio e che mi dà gioia.

Mi piacerebbe aprire un mio laboratorio artigianale!

Gli aggettivi che spesso si ripetono nei commenti alle mie creazioni è allegro, colorato e meraviglioso; è questo quello che vorrei trasmettere: la capacità di meravigliarsi.

Dove possiamo vedere le tue creazioni?

Attualmente è possibile vedere alcune delle mie Creazioni:

Nel mio Blog
http://lapupazzara.blogspot.com
Album Flickr
http://www.flickr.com/photos/lapupazzara/
Negozio On-line su Blomming
http://blomming.com/mm/LaPupazzara/items
Nella Pagina Facebook
https://www.facebook.com/LaPupazzara

2 risposte a “Intervista ai creativi: La pupazzara”

  
  
  
  
  

Lavoriamo insieme!

Scopri come promuoverti
su Pane, Amore e Creatività

Lasciati ispirare!

C'è sempre una strada migliore…il tuo scopo è trovarla.