Ricicliamo il cartone: i sottopentola di Rosi Jo

scritto da & catalogato come RICICLO.

Cosa possiamo realizzare con un tubo di cartone? io fino a ieri proprio non ne avevo idea, ma Rosi con il suo tutorial mi ha davvero meravigliato!

Piegato e ritagliato puo’ divenire un sottopentola dalle forme più belle e delicate, come ad esempio questo fiore!

Per ammirare e assolutamente copiare queste idee eccovi il tutorial che ci regala la bravissima Rosi.

Vi presento un altro sottopentola che riutilizza l’anima dei rotoloni di carta multiuso.

Da questo cilindro rigido ho tagliato degli anelli di un centimetro e dopo averli modellati a forma di petali, piegandoli delicatamente, li ho incollati con colla a caldo, formando un bel fiore o una farfalla. Possono essere utilizzati come sottopentola, perchè sono stabili e resistenti, ma possono essere utilizzati anche per abbellire una parete o una finestra.
In quest’ultimo caso, magari si possono colorare i singoli cerchietti prima di assemblarli.
Ecco alcune foto passo passo per aiutarvi a realizzare questi sottopentola.
Poter riutilizzare qualcosa che altrimenti andrebbe buttato è sempre utile, interessante e sicuramente ecologico.
Se poi con questi materiali si riescono ad ottenere oggetti utili e carini, si ha una grande soddisfazione.


17 risposte a “Ricicliamo il cartone: i sottopentola di Rosi Jo”

  1. Anonimo

    magnifici questi mandala! certamente si possono usare anche come sottopentola, ma mi sembra quasi riduttivo…
    complimenti!

    Rispondi
  2. Rosi Jo

    Grazie Linda per questo post e grazie alle tue lettrici per i complimenti. Queste collaborazioni permettono la condivisione e l’arricchimento di idee, spunti e tecniche di cui il tuo blog è sempre ricchissimo.
    Un abbraccio, Rosi

    PS: ho appena pubblicato un lavoro di decorazione realizzato con lo stesso materiale.

    Rispondi
  3. Ombretta

    Molto bella questa idea..e scatenando la fantasia si può prenderne spunto per altre creazioni…ma vorrei fare solo una domanda che credo sia fondamentale..”COME HA FATTO A TAGLIARE I CERCHI DI CARTONE (abbastanza rigido) SENZA ROVINARNE LA SUPERFICIE?”….GRAZIE MILLE ….. e ancora molti complimenti!!!

    Rispondi
  4. rosijo

    Ombretta, grazie per tutti questi complimenti e per questa domanda che mi dà modo di essere più precisa.
    In passato tagliavo i tubi di cartoncino con un coltello da cucina affilato e seghettato poi ho scoperto che con il seghetto si fa meno fatica e il taglio è più netto, ciao a presto Rosi.

    Rispondi
  5. Lynn

    Wonderful! I have an Italian teenager arriving on Friday for the summer. I’m so excited to have found something in Italian that I love (aside from Italy!). Thanks for posting this. I’ve been saving my tubes for some reason. Now I know why!

    Rispondi
  6. Lucy Siri

    ¡Maravilloso trabajo!Valoro el tiempo, la dedicación y prolijidad para realizar estas tareas.
    Los saludo con afecto desde URUGUAY, América del Sur.

    Rispondi
  
  
  
  
  

Lavoriamo insieme!

Scopri come promuoverti
su Pane, Amore e Creatività

Lasciati ispirare!

La vera creatività spesso comincia dove finisce il linguaggio.
Eric Fromm (psicoanalista, sociologo)