Come fare dei guanti a maglia

tutorial-guanti-a-maglia

Sono felicissima di mostrarvi i miei primi guanti a maglia!! Qualche settimana fa non ero nemmeno in grado di tenere in mano i ferri e ora finalmente vedo i primi risultati del mio lavoro. I punti ancora non sono perfetti, ho moltissimo da imparare, ma qualche piccolo traguardo personale lo sto raggiungendo ^_^

Se vi può servire vi lascio il mio tutorial per farli anche voi. Questi guanti a maglia non hanno dita, e vanno benissimo per chi come me deve lavorare al computer per molte ore! 

Guanti a maglia

Punti usati:

Avvio maglie
Maglie a diritto
Maglia rasata
Punto coste 2×2
Chiusura delle maglie

Cosa serve

lana nei seguenti colori: 1 gomitolo da 50 g senape, 1 gomitolo da 50 g arancione, 1 gomitolo da 50 g giallo, 1 gomitolo da 50 g marrone
ferri n°4
ago da lana
forbici

Istruzioni per un guanto

Con i ferri n°4 avviate 36 maglie con il gomitolo senape.
1 ferro: Lavorate a diritto tutte le maglie.
2 ferro: Lavorate a diritto tutte le maglie.
3 ferro: Lavorate a coste 2×2 tutte le maglie (2 maglie a diritto e 2 a rovescio).
4 ferro: Lavorate a coste 2×2 tutte le maglie.

5 ferro: Cambiate colore e con il marrone lavorate a coste 2×2 tutte le maglie.
Non fissate tra le maglie il filo senape, ma lasciatelo lungo ai lati per la cucitura finale.
6 ferro: Lavorate a coste 2×2 tutte le maglie.

Dal 7 ferro al 17: Cambiate colore e con il senape lavorate a coste 2×2 tutte le maglie.
Non fissate tra le maglie il filo senape, ma lasciatelo lungo ai lati per la cucitura finale.

Dal 18 ferro al 32: Cambiate colore e con l’arancione lavorate a maglia rasata tutte le maglie.
Non fissate tra le maglie il filo arancione, ma lasciatelo lungo ai lati per la cucitura finale.

33 ferro: Cambiare colore e con il giallo lavorate a diritto tutte le maglie.
Dal 34 ferro al 43: Lavorate a punto coste 2 x 2
Chiudete le maglie rispettando il dritto e il rovescio.

(Per realizzare il secondo guanto a maglia ripetete le istruzioni)

Cucitura

guanti-senza-dita-indossati

Ora, con i fili che avrete lasciato lunghi a lato del vostro lavoro, andremo a cucire il nostro rettangolo di maglia.
Partendo dall’alto, quindi dalle maglie lavorate con la lana gialla, cucite i primi 2 cm a lato.
Saltate poi 3 cm, vi serviranno per inserire il pollice e cucite fino in basso, rispettando sempre la successione di colore e chiudendo il nostro rettangolo con il filo adeguato.
Tagliate il filo in eccesso e inseritelo tra le maglie, in modo che non sia visibile.

Idee regalo

Cosa ne dite, potrebbe essere un’idea regalo per il prossimo Natale? 😉

Altri tutorial li potrete vedere qui: http://www.paneamoreecreativita.it/blog/2012/12/50-idee-regalo-natale-fai-da-te-con-tutorial/

Tags: No tags

Add a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *