La mia tavola di Natale dorata

scritto da & catalogato come CRAFTING.

Tavola di Natale dorata

Tavola di Natale dorata

Ho provato ad immaginare come sarebbe la mia tavola di Natale ideale e con mia grande sorpresa ho scoperto che non è il rosso il mio colore natalizio, ma il dorato.

Chi l’avrebbe mai detto? Io proprio non lo sapevo! Sapete come ho fatto a scoprirlo? una mattina di novembre sono stata in un negozio bellissimo e qui “mi sono persa” tra le esposizioni dove erano presenti tutti, ma proprio tutti i decori di Natale.

Ogni scaffale aveva il suo “colore” e le sue decorazioni a tema: dai dettagli eleganti in vetro, ai decori super morbidi e colorati del feltro.

Quando ho visto che il mio occhio più volte ricadeva sullo scaffale dorato, ecco proprio in quel momento ho capito di essere nel posto giusto e che è da lì che avrei dovuto scegliere i miei decori per la tavola di Natale dorata!

La mia tavola di Natale dorata

Ho immaginato la mia tavola di Natale dorata e poi l’ho anche realizzata!

Sì proprio così, il negozio Bia Home & Garden di Parma, mi ha messo a disposizione i prodotti di Natale e mi ha permesso di ricreare quell’atmosfera natalizia che fino ad un attimo prima era solo nella mia mente!

Sono davvero felice di poterla condividere con voi!

Per la mia tavola di Natale ho scelto molti dettagli dorati, dal runner in pizzo (un vero dettaglio chic) al centrotavola.

Come l’ho apparecchiata

Come prima cosa ho scelto una tovaglia candida con piccoli dettagli dorati nella trama, mi serviva più neutra possibile per mettere in risalto le decorazioni che avrei poi appoggiato.

Poi ho messo nel centro il runner dorato, mi è piaciuto subito appena l’ho visto, è semplice ma allo stesso tempo sa rendere elegante anche una tovaglia basica.

I piatti che ho scelto sono color avorio, per dargli un tocco natalizio ho usato un sottopiatto dorato, in questo modo erano perfetti accostati al runner. 😉

I bicchieri di cristallo non possono di certo mancare, con i loro bagliori sono eleganti e preziosi, ne ho usati solo due, uno basso per l’acqua, altro per lo spumante, ma se ne può di certo aggiungere anche un terzo per il vino.

Ho piegato un tovagliolo di carta in tre e l’ho fermato con un ferma tovagliolo a forma di anello dorato con strass, facile da inserire e super veloce.

Il centrotavola di Natale non può di certo mancare e quello che ho realizzato è formato da un vaso ampio, una piantina di bosso, del muschio, delle lucine di Natale attorcigliate a del tulle dorato e qualche decoro per l’albero di Natale.

Come segnaposto ho scelto una stellina con calamita.

Sulla tavola ho poi sparso qualche piccola pallina per l’albero di Natale.

Infine, per completare l’atmosfera, ho acceso una candela Yankee, per portare un delizioso profumo di Natale!

Vi è piaciuta la mia apparecchiatura? I prodotti che ho usato li potete trovare, oltre che nel negozio di Parma, anche online: https://natale.biastore.it/

Un codice sconto per voi!

C’è un piccolo regalo solo per voi che leggete, se farete un acquisto da 99 euro potrete avere 20 euro di sconto. 🙂

Usate questo codice: PANEXMAS

Leggi anche

Guarda anche come decorare l’albero di Natale e le decorazioni di moda per questo Natale 2017!

Link: https://www.paneamoreecreativita.it/blog/2017/11/le-piu-belle-decorazioni-per-natale-2017/

Link: https://www.paneamoreecreativita.it/blog/2017/11/come-fare-in-casa-un-albero-di-natale-bellissimo-consigli-e-decori-natale-2017/

  
  
  
  
  

Lavoriamo insieme!

Scopri come promuoverti
su Pane, Amore e Creatività

Lasciati ispirare!

Adatta la tecnica all'idea, non l'idea alla tecnica.
Karl Kraus (scrittore)