bambine vestite da fate

Fate, gnomi e folletti: dove vivono e come si crea una casetta per loro

Fate, folletti e gnomi: quante volte abbiamo immaginato da bambini d’incontrare un personaggio fatato! Quando si è piccoli l’immaginazione è al massimo e la natura attorno a noi non è altro che un luogo magico da esplorare, alla ricerca di prove della loro esistenza. In questo post vorrei suggerirvi luoghi da visitare con i bambini a tema fatato e anche delle idee per costruire con le vostre mani un rifugio o una casetta per le fate nel vostro giardino. 

Fate, gnomi e folletti

Scopri anche come fare un quadro 3d con i bambini

 

Libri con le fate

L’immaginazione dei bambini è sempre tanta, ma a volte occorre anche spronarla un po’ raccontando loro delle belle favole.
In libreria si possono trovare dei bellissimi libri illustrati popup, con fate, gnomi e folletti che escono dalle pagine insieme ai loro micro mondi.


Casette da costruire per le fate e per gli gnomi

Da bambina mi divertivo a immaginare come fosse la casetta degli gnomi. Mio papà che mi raccontava sempre racconti fantastici narrava di come vivevano queste creature nel bosco e io ogni volta che vedevo un giardino o un bell’albero tentavo di scorgere qualche gnomo o fata. Ahimè non mai visto nulla, ma la curiosità e la volontà di scoprirne uno mi è rimasta nonostante gli anni passati!
Adesso navigando nel web scopro che questa passione non passa mai, anche se si cresce e si hanno dei bimbi. Per cui tanto vale giocarci un po’ e divertirsi.

Il villaggio delle fate

Le fate non vivono solo nelle porte delle nostre case, ma anche in “grandi” villaggi.

Perché non crearne uno anche noi? nel tutorial che ho preparato troverete idee per realizzare sedie, tavoli, funghetti colorati e anche una casetta.

Il tutorial passo passo è qui: il villaggio delle fate

villaggio delle fate

La casetta di plastica

Nel blog filthwizardry ho scoperto delle casette per le fate costruite usando dei flaconi vuoti del detersivo. Dopo essere state ritagliate porte e finestre questi recipienti in plastica sono stati decorati con adesivi e pennarelli. Ottima idea di riciclo!

La casetta di legno

Una casetta costruita tutta di legno è invece quella proposta nel blog pinkandgreenmama, per costruirla sono stati assemblati vari pezzi di legno circolari (ottenuti da rami e tronchi) per la gioia della bimba che adesso ci gioca. Anche i mobili sono stati creati nello stesso modo.
L’occasione per creare questa meraviglia fatata magari sarà un bel giretto in un bosco di montagna, sono sicura che troverete abbastanza materiale da usare.

La casetta di fango

Una casetta fatta solo di mattoni di fango è quella presentata nel sito imaginechildhood, grazie al tutorial fotografico potrete vedere come creare dei mattoncini usando fango e uno stampino per fare il ghiaccio. Sempre nello stesso sito troverete altre meravigliose idee per fare ad esempio una micro tenda, un nido altalena e altre casette delle fate.

Il pozzo delle fate

pozzo delle fate

Anche le fate hanno un pozzo per attingere l’acqua magica, lo sapevate? Questo è un pozzo molto speciale perché oltre a contenere dell’acqua super magica è abitato anche dalle farfalle, grandi amiche delle fate!

Il tutorial per farlo anche voi lo trovate qui: Il pozzo delle fate

La casetta di feltro

Con un pezzo grande di feltro e qualche decoro ho realizzato la casetta delle fate. E’ un gioco trasportabile che i miei bambini hanno adorato!

Non ci sono parti da cucire perché ho usato solo colla!

Il tutorial lo troverete qui: La casetta delle fate in feltro

La casetta di DAS

La casetta qui sotto l’ho costruita insieme ai miei bambini con il Das. Ho usato un bicchierino di plastica come sostegno e poi l’ho decorato con la pasta modellabile.

Il tutorial lo trovate qui: casetta delle fate con il Das


Luoghi dove vedere le fate e gli gnomi

A Montegrotto Terme c’è il bosco delle fate un parco di 7000 mq popolato da innumerevoli alberi e animali, nel mezzo c’è un piccolo angolo dedicato tutto alle farfalle.
Per info e costi visitate questo sito: Il bosco delle fate

Ad Asiago (Vicenza) c’è invece un luogo dove vivono gli gnomi. Un villaggio con casette di legno in cui gli gnomi si possono guardare dalla finestra e con cui si può davvero parlare! Io l’ho visitato quest’anno (estate 2012) con i miei due figli e si sono divertiti tantissimo.

Per maggiori dettagli vi rimando al sito: http://www.villaggiodeglignomi.it/


 

Crea un costume da fata

Ai bambini piacciono tanto i travestimenti, ecco allora qualche idea per creare dei vestiti da fata, da usare non solo per carnevale, ma anche per giocare in casa!


Disegni da colorare e attività

Tags: No tags

13 Responses

Add a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *