Tutorial: come fare una gonna copricostume all’uncinetto

scritto da & catalogato come CRAFTING.

– La gonna copricostume –

L’estate è arrivata e anche la voglia di mare! Oggi Eleonora, che fa parte del nostro gruppo creativo dell’uncinetto, ha creato per noi questa gonna copricostume. Nel tutorial vi spiegherà come realizzarla e anche il punto che ha usato! 

La gonna copricostume all’uncinetto

Impariamo il punto da usare per fare la gonna copricostume

Per iniziare, impariamo il punto che ho usato per eseguire questo lavoro.
Utilizziamo due punti fondamentali del lavoro all’uncinetto (do per scontato che tutti li sappiano eseguire): la catenella e la maglia alta.
Eseguo nella stessa maglia di base due maglie alte.


Dopo le due maglie alte eseguo una catenella e nuovamente una maglia alta nella stessa maglia di base.



Ora che conosciamo il punto da eseguire partiamo col nostro progetto.

Tutorial gonna copricostume

Filato: 300 g  di Aida (fettuccia di cotone) di Ophelia Italy
Colore: corallo
Uncinetto: 8 mm
Campione: 12 punti in 10 cm
Punti utilizzati: catenella, maglia bassissima, maglia bassa, maglia alta
Ho pensato a questo copricostume per la mia figlia più grande così poi negli anni passerà alle altre tre figlie!!!
Iniziamo con l’eseguire la gonna copricostume.
Inizialmente ho misurato il fondo di un vestitino che le va bene… il fondo?
Sì, iniziamo proprio dal fondo!!! Sarà un lavoro abbastanza veloce perché lavorato in spirale e non dovrete contare troppo, solo all’inizio ed una volta partite vedrete che arriverete in cima velocemente. Vi dirò le misure che ho usato io per poi regolarvi sulla quantità di filato che dovrete acquistare.

Ho fatto una catenella di 108 punti (multiplo di 4: è fondamentale!)

Ho chiuso la catenella con una maglia bassissima.

Ho eseguito una maglia bassa per ogni punto della catenella. Mentre iniziate il giro di maglie basse abbiate cura di nascondere il capo iniziale del filato.

Una volta terminato il giro di maglie basse, ho iniziato col punto spiegato all’inizio del tutorial.
Si inizia il giro con una sola maglia alta, si saltano tre maglie di base e nella quarta eseguo il nostro “ventaglietto” formato da 2 MAGLIE ALTE, 1 CATENELLA, 1 MAGLIA ALTA.
Salto sempre 3 catenelle da un ventaglietto all’altro.

Lavorerò così fino alla fine dal giro e poi proseguirò in spirale eseguendo i nostri ventaglietti nell’asola formata dalla catenella.

Arrivata all’altezza desiderata, nel mio caso a 31 cm, ho chiuso il giro con una maglia bassa (sulla prima maglia alta del nostro ventaglietto sottostante) che sarà anche il primo punto dell’ultimo giro.

L’ultimo giro è formato da:
– una maglia bassa, come già detto, sulla prima maglia alta del
ventaglietto;
– una catenella;
– una maglia bassa nell’asola del ventaglietto
– una catenella.
In totale 4 punti che vanno a sostituire i 4 punti del ventaglietto.

Questo giro ci servirà per far passare la coulisse. Io ho fatto una catenella lunga 110 cm, il necessario per stringere ed annodare. Se volete potrete usare, invece di una catenella, un nastro in tinta od in contrasto, oppure un foulard o ciò che la vostra fantasia vi suggerisce.

Autrice: Eleonora

Vuoi conoscerla meglio?

Puoi ritrovarla in Facebook: Poker-di-Donne-Creations-di-Eleonora-Piva-ed-Alessandro-Cavicchini

Leggi qui la sua intervista: https://www.paneamoreecreativita.it/blog/2017/07/intervista-ai-creativi-poker-di-donne-creation/

Sponsor

Questo tutorial è stato offerto da Ophelia Italy

Prossimo progetto

La prossima settimana sarà il turno di Fabiana, che ci insegnerà come creare uno zainetto.

Segnati la data: 18 luglio!

  
  
  
  
  

Lavoriamo insieme!

Scopri come promuoverti
su Pane, Amore e Creatività

Lasciati ispirare!

La mia giornata è una continua perdita di tempo in cui cerco di includere qualcosa di creativo. Ma questo qualcosa di creativo che io includo nella perdita di tempo non sarebbe possibile se non perdessi tempo.
Albert Camus (scrittore)