Come costruire una girandola riciclando il vasetto della ricotta

girandola-fai-da-te

Mi sono sempre piaciute le girandole, soprattutto guardarle girare dalle finestre di casa.

Oggi è una giornata molto ventosa dalle mie parti e ho pensato di creare per i miei bambini una girandola un po’ speciale, riciclando il vasetto della ricotta finita. Gira così forte che a tenerla in mano quasi mi vola via! Davvero impossibile da fotografare in movimento 😉

Chi vuol provare a farne una con me?

La girandola

Cosa ti serve

1 confezione di plastica della ricotta
fil di ferro
1 tappo di plastica
1 perla liscia
1 candelina
ago da lana (in ferro) + pinza
forbice

Come si fa

1. Taglia il bordo della confezione in tante strisce verticali.
2. Riscalda l’ago da lana sulla fiamma della candela e buca il tappo di plastica e il centro della confezione della ricotta.
3. Fai passare un fil di ferro attraverso il tappo e fermalo sul davanti creando con la pinza dei giri.
4. Fai passare ora il fil di ferro attraverso la confezione di ricotta, inserisci poi la perla e piega il fil di ferro in modo che non fuoriesca. Lascia un piccolo margine tra la perla e la confezione di plastica, in modo che il vento possa far muovere la tua girandola.

Altre idee di riciclo

Cerchi altre idee? guarda qui cosa ho creato in passato:

http://www.paneamoreecreativita.it/blog/category/riciclare/

annaffiatoio-fai-da-te

Tags: No tags

Add a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *