pochette per la spiaggia

Come fare una pochette in fettuccia

Siete pronte per partire per le vacanze? Al mare vi occorrerà di sicuro una bella pochette in fettuccia da spiaggia per contenere tutto il necessario sotto all’ombrellone! 😉
La nostra creativa Angela ci viene in aiuto e oggi ci spiegherà come crearne una velocemente con fettuccia e cotone e con decorazioni in tema marino: pesci, reti e conchiglie. Buon divertimento!!

La pochette in fettuccia da spiaggia

Scopri anche come fare una borsa grande per il mare!

pochette per la spiaggia

Materiale

  • fettuccia colore giallo di larghezza circa cm.1,5 /2 (in vendita qui)
  • cotone fuxia largo mm. 2 circa
  • cotone bluette largo mm.2 circa
  • uncinetto 10 mm
  • uncinetto 3 mm
  • 1 bottone gr quanto la conchiglia che applicherete sopra
  • 1 bottone piccolo da utilizzare come occhio del pesce
  • conchiglie

My beautiful picture

Legenda
mb = maglia bassa
mbss = maglia bassissima
cat = catenella

Premessa: Il lavoro della pochette sarà eseguito in modo circolare e dal lato diritto e per giro si intende un giro intero circolare.

Non sai lavorare all’uncinetto? segui le lezioni qui!

Come si fa la pochette in fettuccia

My beautiful picture

Avviare con la fettuccia gialla e l’uncinetto 10 mm. 18 cat.

1° giro: .2 mb sulla prima cat di base, proseguire con 18 mb e nell’ultima cat di base 2 mb, girare il lavoro in circolare e sotto nella prima mb fare 2 mb, proseguire con 18 mb e terminare con 2mb nell’ultima mb di base.
2° giro: 2 mb sulla prima mb,proseguire con 20 mb e 2 mb nella 20°, girare il lavoro, 2 mb nella successiva ,proseguire con 20 mb e terminare con 2 mb nell’ultima. In questo modo avremo fatto degli aumenti e ci ritroveremo alla fine del secondo giro con 48 mb.

My beautiful picture

Proseguire sempre in circolare a maglia bassa (48 mb) per altri 13 giri senza aumenti.

15° giro: 1 giro di mbss, chiudere il lavoro.

borsa fettuccia


Pesce a uncinetto – scopriamo come si fa!

Guarda anche come fare una collana a uncinetto con i pesci: https://www.paneamoreecreativita.it/blog/2011/07/uncinetto-come-fare-una-collana-di-eleganti-pesciolini/

pesce

Con il cotone fuxia e l’uncinetto 3mm. Avviare 9 cat.
1° riga: 1 cat d’inizio, 9 mb
2° riga: 1 diminuizione, 7 mb , 1 diminuizione
3° riga: 5 mb, 1 diminuizione
4° riga: 3 mb, 1 diminuizione
5° riga: 1 mb, 1 diminuizione
6° riga: 1 cat, 3 mb nella mb della riga precedente (2 aumenti)
7° riga: 1 cat, 1 aumento, 3 mb, 1 aumento (tot 5 mb)
8° riga: 1 cat, 1 aumento, 5 mb, 1 aumento (tot 7 mb)
9° riga: 1 cat, 1 aumento, 7 mb, 1 aumento (tot 9 mb)
10° riga: 1 cat, 1 aumento, 9 mb,1 aumento (tot 11 mb)
11° riga: 1 cat, 11 mb

Ripetere per altri 3 righe 11 mb

15° riga: 1 diminuizione, 9 mb, 1 diminuizione
16° riga: 1 diminuizione, 7 mb, 1 diminuizione
17° riga: 1 diminuizione,5 mb,1 diminuizione
18° riga: 1 diminuizione,3 mb, 1 diminuizione
19° riga: 1 diminuizione, 1 mb

Contornare il pesce con un giro completo di mbss, chiudere il lavoro.


Rete a uncinetto – scopriamo come si fa!

rete all'uncinetto

rete

Realizzate con il cotone bluette e l’uncinetto 3mm: 4 catenelle di 65 maglie cat circa ciascuna (regolatevi con la larghezza reale della pochette)
Cucire o incollare con colla a caldo il pesce alla pochette.
Posizionare le 4 catenelle bluette, parallele e distanziate di 2 cm ciascuna, nella parte finale della pochette (vedi foto) aiutandovi con delle spille.
Legate le estremità laterali con del cotone bluette alla pochette con doppi nodi.
Proseguite a fare altri nodi, formando così dei rombi, per realizzare la rete. (vedi foto)

Mi raccomando: i nodi che delimitano la rete, sopra e sotto, saranno legate alla pochette, mentre gli altri incroci, solo tra di loro.
Create un’asola con la fettuccia gialla e legatela all’interno della pochette.
Incollate la conchiglia sul bottone grande e cucite quest’ultimo alla pochette.
Incollate o cucite il bottone piccolo al pesce.
Infilate nella rete le conchiglie e bloccatele con qualche goccio di colla a caldo.
La vostra pochette per le vacanze al mare è pronta!!!

Spero sia stato un altro progetto allegro e utile!!

Autrice: Angela Di Vita

Ciao mi chiamo Angela Di vita, quello che più amo è riciclare, rivestire, ridare nuova vita ad oggetti dimenticati in un cassetto o crearne di nuovi, dare un tocco di personalità alle cose che mi circondano. Per me la creatività è una maniera di rendere concreta un’idea e vederla realizzata così come l’avevo immaginata; è fonte di gioia ed emozione.

Per altre idee…seguite Angela nella sua pagina! 😉 https://www.facebook.com/DistrazioniRicreative

 

Tags: No tags

Add a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *