Come fare una ghirlanda d’autunno

scritto da & catalogato come CRAFTING.

Adoro le ghirlande, appese alle porte sanno darci il bentornato a casa con un pizzico di allegria.

Michela, mamma blogger, ha voluto condividere con noi il suo progetto per crearne una dal sapore autunnale.

Un modo splendido per vivere al pieno questa bella stagione!!

Ecco quello che ci dice Michela:

In questo periodo sono affascinata dalle mille sfumature che la natura ci regala.

In modo particolare mi riferisco alle foglie degli alberi che pian piano perdono il loro colore verde e ci deliziano di mille sfumature tendenti al rosso, prima di accartocciarsi a terra.

Per questo motivo propongo un tutorial che ci permette di “fermare” i colori brillanti di questa stagione e goderne così per un po’ più di tempo.

L’idea è quella di ricoprire di cera delle foglie e comporle insieme per realizzare una ghirlanda per la porta d’ingresso di casa e dare così il benvenuto all’autunno!

Michela

Cosa serve

Procedimento

19 risposte a “Come fare una ghirlanda d’autunno”

  1. francesca

    @Linda, su questo blog…..nel caso volessi farmi una visita(sarebbe cosa gradita)
    scusa sono nuova e imbranata…..e nel commento precedente avevo sbagliato a scrivere l’indirizzo del mio blog.
    ciaoooooo

    Rispondi
  2. Raffaella

    Adorabile idea dal sapore autunnale… tutto quello che si crea
    con la natura rispettando ciò che offre la stagione è di grande
    effetto, brava Michela e brava Linda a segnalarlo!!
    Raffaella

    Rispondi
  3. ekkologik

    beh, che dire, meravigliosa!!! questo pomeriggio vado al parco a raccogliere un pò di foglie, e magari anche qualche pigna carina… qui si trovano anche le pignette a forma di rosa, magari la unisco alla composizione…
    complimenti!

    Rispondi
  4. Pia De Finis

    per Sandra: qual è la ghirlanda con le foglie di magnolia?dove l’hai vista? mi piacerebbe vederla….sono un’appassionata di ghirlande e spesso mi capita di regalarle al posto del solito mazzo di fiori (belli anche loro ma dalla durata troppo breve!!). fammi sapere: grazie

    Rispondi
  5. marisa

    grazie domani andrò con la mia nipotina in cerca di foglie e poi ci metteremo al lavoro ha quattro anni e già immaggino la confusione

    Rispondi
  
  
  
  
  

Lavoriamo insieme!

Scopri come promuoverti
su Pane, Amore e Creatività

Lasciati ispirare!

Gli uomini comuni guardano le cose nuove con occhio vecchio, l'uomo creativo, osserva le cose vecchie con occhio nuovo.
Gian Piero Bona