Ecobonus 110 per cento

Ecobonus 110%: scopri come funziona e come puoi ottenerlo!

La casa è il nostro nido, il posto in cui la nostra famiglia si riunisce, amiamo renderla accogliente e la volontà di renderla più bella e confortevole fa parte dei nostri piccoli o grandi desideri. In questo momento il Decreto Rilancio ha introdotto l’ecobonus al 110% : una detrazione del 110% per affrontare le spese riguardanti l’isolamento termico e altri lavori che possono rendere la nostra casa energeticamente più sostenibile. E’ un’opportunità, che se sfruttata bene, può darci una mano per non rimandare più questi cambiamenti importanti alla nostra abitazione. A tal proposito ho chiesto a Virginie Simonet, Interior designer, di illustrarci come funziona e come possiamo ottenerlo.

Qui in questo articolo, a cui seguono due video, intervista Arch. Paolo Bellora e ci aiuta a fare chiarezza.

ECOBONUS 110%

Detta così si potrebbe pensare che ci regalino dei soldi per ristrutturare!

È così? se ne parla da un po’ e se ne sentono di tutti i colori!

Allora cerchiamo di fare un minimo di chiarezza con l’Architetto Paolo Bellora.

Per accedere all’ecobonus 110 per cento bisogna alzare le prestazioni delle nostre case di almeno 2 classi energetiche.

Abbiamo 10 classi energetiche A4 A3 A2 A1 B C D E F G dove A4 è la più performante e g la peggiore.

Più è alta la classe energetica, meno inquini e più risparmi sui consumi di energia e hai un maggior confort abitativo (la casa resta calda d’inverno e fresca d’estate).

La maggior parte delle case hanno classi energetiche molto basse.

Per aumentare di due classi ci sono degli interventi da fare come il cappotto termico, e il cambio della caldaia che sono detti “trainanti” e poi altri interventi come i cambi degli infissi che, se fatti in contemporanea, avranno anch’essi l’agevolazione del 110%.

Ogni intervento ha dei limiti di spesa oltre i quali la detrazione non sarà fattibile (insomma se si superano queste cifre, quello che eccede è a carico del proprietario).

L’ecobonus è dedicato ai privati e NON alle società.

Se si è proprietari di un alloggio in un condominio, deve essere l’intero condominio a fare i lavori.

Per poter accedere all’agevolazione bisogna affidarsi ad un professionista ASSEVERATO che calcoli la prestazione energetica e poi faccia i calcoli e le simulazioni per poter vedere se il tutto sia fattibile.

Lo studio e la preparazione di tutti i vari documenti è importante e imprescindibile per poter accedere al bonus, inoltre va deciso, prima di iniziare i lavori, anche COME recuperare il credito d’imposta del 110%.

Non è “un gioco da ragazzi” quindi scegliere il tecnico giusto per poter fare le cose in maniera corretta e non rischiare di non potere usufruire di questo bonus.

Ecobonus 110%: COS’È, COME FUNZIONA E CHI PUÒ USUFRUIRNE

Come recuperare il credito d’imposta

Chi siamo

Virginie Simonet ex bancaria pentita, ora interior designer, si occupa di case che rappresentino al 100% chi le deve vivere, dalla consulenza all’intero processo di ristrutturazione.
Segue in maniera particolare gli stranieri che comprano e ristrutturano in Italia, per supportarli durante tutto il processo, difficile da seguire, altrimenti, da distante!

Sito web: viverelostile.com

Arch. Paolo Bellora dal 1984 segue molti progetti, piani regolatori e del territorio, residenze e luoghi di lavoro, uffici e fabbriche, spazi per servizi sanitari ed istruzione, laboratori, spazi commerciali, per esposizioni, di culto e per il commiato, spazi pubblici aperti ed aree verdi.
Amante della sostenibilità è in prima linea per la riqualificazione delle nostre case.

www.studiobellora.eu

Tags: No tags

Add a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *