vintage porte - matrimonio

10 fantastici modi per utilizzare le porte vintage al matrimonio

Se avete prenotato un magazzino o una location grande in mezzo al verde e dovete allestirla, le porte vintage sono la decorazione perfetta per gli sposi che amano il fai da te!

Le porte di un tempo, con la loro patina invecchiata e i tanti segni che raccontano una storia, si adattano sia ai matrimoni in giardino, che negli eleganti matrimoni indoor.

Ecco quindi 10 idee per utilizzarle per il vostro matrimonio!

10 porte vintage da amare!

Le porte vintage sono belle perché diverse le une dalle altre, ci sono quelle verniciate che il tempo ha scalfito mostrando il colore del legno sottostante e anche quelle rustiche, più naturali, che trattamenti ne hanno avuti pochi perché sono state destinate ad ambienti di servizio, ma non per questo meno interessanti. Sta a noi sceglierle e adattarle al nostro scopo, impreziosendole con fiori, cesti, lampade, elementi in ferro battuto e altre decorazioni che la nostra fantasia ci suggerisce.

Foto romantiche

Una grande porta (ma anche una piccola) può diventare un bellissimo angolo per le foto, non solo per gli sposi, ma anche per gli invitati che a turno si metteranno in posa per immortalare attimi di questa giornata.

 

L’ingresso

Ad accogliere gli invitati ecco l’entrata più romantica di sempre: due porte unite insieme che creano un arco, dove tutti possono passare per entrare in un giardino da sogno.

Tableau Mariage

Una bella porta a vetri può diventare un tableau mariage d’effetto.

Per realizzarla basterà creare i cartoncini con i nomi e disporli con una mollettina di legno, dove prima c’era il vetro.

La porta dei ricordi

Foto, piccoli ricordi e lettere possono raccontare la storia della famiglia d’origine e della coppia ad amici e parenti.

Guest book

Con una mensola e una mano di pittura lavagna, la porta può diventare un bellissimo e comodo appoggio per un guest book o per dei messaggi veloci.

Buffet con la porta sospesa

Le porte vintage non solo le possiamo usare in verticale..ma anche in orizzontale! Guardate come hanno usato una porta d’altri tempi: è stata agganciata a delle corde e poi appesa ad un meraviglioso albero. Adesso non è più una porta, ma una tavola sospesa che ospita la torta nuziale!

La porta con i momenti importanti per la coppia

Ecco un’altra porta che racconta e lo fa grazie ad una mano di vernice lavagna e un gessetto. In alternativa sappiate che esistono anche le pellicole adesive lavagna e i pennarelli appositi, per disegnare e scrivere senza sbavature! 😉

Questo DIY è tra i più semplici da realizzare.

Porte da usare per numerare i tavoli

Ecco un bell’esempio di come anche i piccoli elementi di una porta ci possono essere utili per la decorazione. Qui ad esempio è stato usata per numerare i tavoli.

Porte che decorano gli interni

Ecco un esempio di come con le porte vintage è possibile decorare anche gli spazi interni per una cerimonia nuziale.

Decorazione con porte multiple

Concludo queste bellissime idee con quella che a mio parere è quella più ricca e creativa, dove non c’è una sola porta ma moltissime e ognuna con il proprio carattere!

Un angolo davvero splendido dove soffermarsi e scattare foto!

Foto: 1 – 234 – 5 – 6- 78910

Guarda anche come realizzare dei coni con i fiori!

Qui troverai il tutorial passo passo: https://www.paneamoreecreativita.it/blog/2015/09/matrimonio-fai-da-te-niente-riso-ma-coni-di-fiori/

 

Tags: No tags

Add a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *