Intervista ai creativi: Chiara di CuciChiara

scritto da & catalogato come ISPIRAZIONI.

Con molto piacere oggi ospito l’intervista a Chiara di CuciChiara, una bravissima creativa che ho conosciuto l’anno scorso e che quest’estate condividerà con noi un progetto di cucito!

Insieme a me e altre 3 blogger, parteciperà al gruppo “Le creative del cucito”, se non l’hai ancora letto, guarda questo post: https://www.paneamoreecreativita.it/blog/2017/07/arrivo-tanti-tutorial-di-cucito/

Intervista a Chiara di CuciChiara

1. Parlaci un po’ della tua creatività e di come è iniziata la tua passione per il cucito.

Mi chiamo Chiara e, oltre a fare la mamma, nel tempo libero mi piace moltissimo cucire…
Quando ero piccolina Babbo Natale mi fece trovare sotto l’albero una macchinina da cucire con la manovella, tutta rossa e le mie manine piccoline cominciarono a pasticciare, poi, crescendo, mi comprai la macchina da cucire più grande; le mie mani restarono sempre piccoline ma un po’ alla volta impararono a fare meno pasticci.
Devo dire però che il massimo della creatività è iniziato quando ho cominciato a frequentare online la pagina della rivista Casa Facile che mi ha dato modo di conoscere tante altre creative e, con essa Internet, Pinterest, che mi hanno dato moltissimi stimoli creativi e la voglia di non fermarmi mai.
Ho indirizzato principalmente il mio interesse verso il riciclo dei vari materiali che mi piace cucire e assemblare per dar vita a ciò che ispira la mia fantasia, così pantaloni e sacchi di juta che prima contenevano il caffè si trasformano in pratiche borse per la spesa,per la spiaggia, o per la piscina.
Il mio motto è “Riciclare per trasformare, assemblare per non sprecare”.
Così anche piccoli pezzi di stoffa si possono trasformare e divenire magari delle utili presine per la cucina…

2. Parlaci del tessuto che hai scelto nello shop di The color soup: che progetto creerai e condividerai con noi?

Vista la mia grande passione per il giardinaggio e per la natura in genere, non potevo non scegliere una stoffa che raffigurasse una fantasia floreale, che mi sembrava l’ideale per il mio prossimo progetto creativo. Quindi, nella stoffa che ho scelto, vi è raffigurata una distesa di uno dei miei fiori preferiti, l’Echinacea.
Ho deciso di creare un grembiule per il giardinaggio, con delle comode e pratiche tasche in ecopelle dove riporre i vari attrezzi da giardinaggio quando si lavora in giardino o nell’orto.
Sarà sicuramente utile quando andrò a lavorare nel mio piccolo orto, che è un’altra delle mie grandi passioni.

3. Hai un sogno nel cassetto da raccontarci?

La prima cosa che mi viene in mente è quella che sogna la maggior parte delle persone creative, ovvero di trasformare quella che è nata come una passione, in qualcosa di più grande; mi immagino dentro un Ri-Atelier Eco-Friendly, con la mia macchina da cucire, un tavolo grande, tanta luce, intenta a realizzare i desideri di chi viene da me con l’idea di trasformare i loro indumenti in qualcosa di diverso.
Il mio cliente ideale è quindi, colui che ama e rispetta l’ambiente.

4. Dove possiamo vedere le tue creazioni?

Per condividere questa mia passione creativa, ho aperto una pagina facebook che si chiama CuciChiara, il cui nome è stato scelto da mio papà.

https://www.facebook.com/cucichiara/

Ho due shop online, ma fra un po’ mi troverete solo su Etsy.

https://www.alittlemarket.it/boutique/cucichiara-791735.html
https://www.etsy.com/shop/CUCICHIARA?ref=hdr_shop_menu

Un blog dove condivido anche altre mie passioni: https://cuci-chiara.blogspot.it

E un account Instagram: https://www.instagram.com/cucichiara

Il progetto di Chiara arriva domani!

Domani (20 luglio) Chiara condividerà con noi il suo progetto di cucito, non perdertelo!

  
  
  
  
  

Lavoriamo insieme!

Scopri come promuoverti
su Pane, Amore e Creatività

Lasciati ispirare!

Tutto è creatività, in ogni mutamento e in ciascun individuo.
John Cage (artista e scrittore)