Come fare un album foto di matrimonio con le foto degli amici

scritto da & catalogato come WEDDING.

Le foto di matrimonio le fanno gli amici!

Foto fatte da un professionista o foto scattate dagli amici? Sempre più spesso i futuri sposi preferiscono affidare le foto del proprio matrimonio agli amici e parenti che parteciperanno alla cerimonia. Questa scelta tutta nuova, che vede protagonisti i giovani di oggi, è dettata non solo da un budget basso da dedicare alle spese, ma anche ad un modo nuovo di vivere questo giorno speciale. Non si preferisce più l’occhio di un professionista che seleziona gli scatti in base a parametri estetici, con pose collaudate in tanti anni di lavoro, ma i tanti occhi di chi ci conosce da tempo. Se da una parte le foto avranno qualche problema di luce e inquadrature bizzarre, dall’altra offriranno sicuramente una varietà incredibile di attimi, tantissimi punti di vista differenti di uno stesso momento e tanta naturalezza.

Foto di matrimonio – come organizzarle al meglio!

Vediamo come si può organizzare al meglio questa opportunità, senza diventare matti dopo il matrimonio! 😉

1. Comunicate ai vostri parenti ed amici questa vostra scelta, in questo modo presteranno più attenzione agli scatti, mettendoci più impegno del solito.

2. Mettetevi d’accordo con un amico per le foto in Chiesa. Il parroco potrebbe non essere d’accordo con la vostra scelta di farvi fotografare da tutti gli invitati, preferendo solo una persona sull’altare e non più d’una.

3. Organizzate un’area “foto” proprio dove ci sarà il buffet o pranzo. Esistono tantissimi gadget e scenografie da creare con pochi materiali; avere un luogo divertente e dedicato a questo scopo è un modo carino per invitare le persone.

Foto di deerpearlflowers.com

4. Chiedete agli invitati di condividere le foto con voi a fine giornata. Ai più bravi, che hanno più dimestichezza con i servizi del web, potrete chiedere di condividere gli scatti con dropbox. Dropbox permette di creare un account gratuito e inviare online (direttamente alla vostra mail) le foto, senza condividerle con tutti. Agli altri chiedete una condivisione attraverso un gruppo whatsapp creato appositamente per l’occasione, soprattutto se le foto verranno scattate da cellulare.

Una volta raccolte tutte le foto, creare un album foto di matrimonio sarà semplicissimo!

L’album foto di matrimonio

Quando le foto saranno tutte online sarà semplicissimo creare un album di matrimonio.

La cosa bella è che sarete voi a crearlo e i tempi di attesa normali saranno estremamente ridotti, inoltre perché farne solo uno? Sicuramente mamme e nonne vorranno la loro copia e con l’album di matrimonio creato con Cewe ne potrete creare tantissimi per tutti!

Cewe ha un software gratuito facile da usare (anche da cellulare) che permette di scegliere quali foto includere nell’album e come inserirle (orizzontali, verticali, collage, pagina intera) dando quindi un tocco personale all’album di matrimonio. 

Foto inizio post di Tom Pumford

  
  
  
  
  

Lavoriamo insieme!

Scopri come promuoverti
su Pane, Amore e Creatività

Lasciati ispirare!

Senza la fantasia, senza la capacità di sognare, senza la poesia siamo solo degli uomini. Con la fantasia e la poesia possiamo invece volare o perlomeno sollevarci da terra quel tanto che basta per sentirci qualcosa in più.
R. Battaglia