L’angolo creativo di Rosita in arte bijoux che passione

scritto da & catalogato come ISPIRAZIONI.

bijoux che passione si racconta ^_^

Quali sono i luoghi che vedono nascere le nostre creazioni? come riusciamo ad organizzare tutto il materiale, sempre tanto abbondante, che ci serve per creare? Qualche settimana fa mi sono fatta queste due domande e ho chiesto a voi creativi di rispondere, di raccontare le difficoltà di lavoro che possono nascere nei piccoli spazi e delle strategie che adottate per superarle.

Rosita, in arte bijoux che passione, ha accolto il mio invito ed ecco qui che si racconta e ci mostra qualche scatto del suo laboratorio!! Volete partecipare anche voi?  trovate il link alla fine del post!

Rosita in arte bijoux che passione

Sono siciliana di Messina, ho 43 anni e sono una creativa, per intenderci il “fatto a mano” è nel mio DNA.

Dal 2010 ho iniziato ad occuparmi di handmade in modo continuo, mi piace sperimentare sempre, adoro lavorare con diversi materiali; così oltre agli hobbies tipicamente femminili,come il ricamo, il puntocroce, la maglia e l’uncinetto…alterno il wire con i fili metallici di ogni tipo, il soutache che mi entusiasma tantissimo e il ricamo con le perline, che alcuni chiamano anche embrodery la cui tecnica mi da delle enormi soddisfazioni: della serie che quando finisci un lavoro ti dici da sola “ma quanto sei brava?!”

La bigiotteria artigianale e non commerciale, è sempre stata la mia passione da qui il nome di “Bijoux che passione” che inizialmente era il nome di una paginetta del mio profilo personale di FB che adesso ha raggiunto 900 e più “Mi Piace” ed inoltre è anche il mio attuale profilo Instagram. Ho anche uno shop on line su Artesanum, ma ti dirò non mi entusiasma affatto, non ho ottenuto proprio nulla e sto pensando di aprirne un altro su un’altra piattaforma (si accettano consigli…questa richiesta non serve all’iniziativa lo so!) Oltre alla bigiotteria un’ altra mia passione è il cucito creativo con il feltro e il pannolenci, cucito che attualmente faccio interamente a mano in quanto non ho una macchina da cucire…a questo provvederò spero presto!

Il mio laboratorio: praticamente è un angolo o meglio una parete che tengo sempre in ordine per forza di cose, sono organizzata con scatolone che simpaticamente chiamo “Le Fabbricone” ci tengo di tutto, tiro fuori all’occorrenza e rimetto a posto appena finisco, questo mi stressa moltissimo, il mio laboratorio dei sogni dovrebbe essere luminosissimo e dovrebbe avere tutto a portata di mano e non solo vorrei essere libera di lasciare tutto per come si trova, per poi ricominciare!! Un sogno

il mio profilo Ig: bijoux_chepassione
Shop artesanum 

Partecipa anche tu!

Leggi questo mio articolo, troverai tutte le informazioni per partecipare e condividere: https://www.paneamoreecreativita.it/blog/2017/03/un-creativo-condividi-angolo-lavoro-fatti-conoscere/

  
  
  
  
  

Lavoriamo insieme!

Scopri come promuoverti
su Pane, Amore e Creatività

Lasciati ispirare!

Sii creativo, rilassati, e lascia la tua mente libera di lavorare, altrimenti il risultato sarà o una pura copia di qualcosa che hai già fatto o sembrerà il manuale dell'esercito.
Kenneth Gordon, Jr.