Come fare dei sacchetti di lavanda ad uncinetto

scritto da & catalogato come CRAFTING.

sacchetti-di-lavanda-uncinetto
Il mio laboratorio, in questi giorni, profuma di lavanda! Ho raccolto da poco tutti i fiori che quest’anno hanno prodotto le mie 3 piantine e visto che oramai sono secchi e pronti all’uso ho pensato di creare dei sacchetti di lavanda da usare per profumare il mio armadio.
Il progetto che condivido per voi è nato proprio per ospitare la mia lavanda, ho creato un sacchettino/cuscino lavorato all’uncinetto con un filato morbidissimo proveniente dallo shop BettaKnit.
La lavorazione è molto facile, da fare tutta a maglia bassa e per impreziosirla un po’ ho aggiunto un piccolo bordo a pallini.

Sacchetti di lavanda

Cosa serve
cotone lilla
cotone panna
uncinetto n° 3,5
lavanda e organza

Punti usati
catenella
maglia bassa

Come si fa

Realizza due rettangoli uguali:
-Avvia 16 catenelle con il filato lilla.
-Lavora a maglia bassa per 14 giri, facendo una catenella ad ogni fine giro.
-Chiudi il lavoro.

Prendi l’organza o tulle e tagliala di forma quadrata. Metti al centro i fiori di lavanda, unisci i 4 angoli e chiudi tutto con un nastrino.
Cuci insieme i due rettangoli appena fatti e inserisci al loro interno la lavanda.

sacchetti-alla-lavanda-a-crochet1

Il bordo a pallini o pippiolini

Con il filato panna fai 2 giri di maglia bassa lungo tutto il perimetro del sacchettino di lavanda.
Al terzo giro realizza i pallini:
*Fai due maglie basse, poi 3 catenelle.
Punta l’uncinetto nella maglia di base e fai una maglia bassa*
Ripeti da * a * fino alla fine.

bordo-a-pallini-a-uncinetto

La decorazione

Per decorare fai passare un nastrino o fettuccia tra le maglie del sacchettino e poi chiudi con un fiocco.

  
  
  
  
  

Lavoriamo insieme!

Scopri come promuoverti
su Pane, Amore e Creatività

Lasciati ispirare!

Il genio senza istruzione è come l'argento dentro la miniera.
Friedrich Engels (filosofo)