Washi tape: vi mostro come li ho organizzati con un vecchio cassetto!

scritto da & catalogato come RICICLO.

cassetto-washi-tape-riciclo-creativo

I cassetti dei vecchi mobili tornano sempre utili per organizzare il materiale, soprattutto nella craft room, dove il disordine regna sovrano. 😉
Qualche anno fa ho comprato una mini cassettiera di legno per poter raccogliere il materiale di cancelleria, ma poi con il trasloco e il rinnovo di parte del mobilio non ho saputo trovarle un nuovo spazio. Così, invece di buttarla, ho pensato di riciclarla e usarla in altro modo, recuperando tutti i pezzi possibili. I cassetti sono stati una manna dal cielo, li ho inseriti nella nuova cassettiera Ikea (che è molto più grande) e mi hanno aiutata a suddividere lo spazio, quelli rimanenti invece sono diventati delle mensole.

Li ho colorati del mio colore preferito: il verde menta (la stessa pittura che ho usato per il muro) e poi vi ho aggiunto dei gancetti nel retro per poterli appendere. Sul davanti invece ho inserito dei perni, quelli che si usano per le tende alle finestre e vi ho appoggiato un paio di bacchette di legno. Trasformati e rinnovati, sono diventati i miei espositori di washi tape e ora non potrei più farne a meno; i miei nastri adesivi così disposti sono facili da prendere e da vedere!

In questo video, che vi metto qui sotto, ve ne parlo e vi mostro questa mini idea “riciclosa” 🙂

cassetto-washi-tape-2

p.s.
Avete già visto come ho trasformato un cassetto in un mobile per il soggiorno?
Se vi siete persi il mio articolo, lo troverete qui: https://www.paneamoreecreativita.it/blog/2014/12/vi-mostro-mia-casa-come-arredato-mio-angolo-stile/

  
  
  
  
  

Lavoriamo insieme!

Scopri come promuoverti
su Pane, Amore e Creatività

Lasciati ispirare!

Non si tratta tanto di pensare di più, quanto di pensare diversamente.
Jean Marie Domenach