Come fare uno scaldacollo a maglia – tutorial con video

scaldacollo-a-maglia2

Qualche mese fa mi sono addentrata nel magico mondo della maglia, dicono che una volta varcata la soglia non si possa più uscire.

E’ un posto talmente rilassante che ben presto si iniziano a rivedere le proprie priorità in fatto di acquisti. In un battibaleno se fino a poco tempo prima si desideravano tante belle scarpe e nuovi vestiti, poi si iniziano a desiderare i filati..taaaanti filati!

Qualcuno la definisce droga creativa, altri solo passione.

Sta di fatto che il gomitolo diventa il tuo migliore amico e si cerca in tutti i modi di proporre a familiari, parenti e pure agli sconosciuti di creare per loro capi da indossare e tante cosine utili per la casa.

La conversazione più o meno diventa così:

<<Ma che bella giacca hai oggi, ma cosa ne dici se ti faccio un cappellino/berretto/scaldacollo da abbinare?>>

L’ignaro malcapitato risponde: <<Ma no grazie, già ce l’ho, vedi l’ho appena comprato>>.

Il Knitter a quel punto incalza e inizia con la sua predica sull’handmade: <<Ma scherzi, quello proviene da quell’azienda X e tu sai come l’hanno prodotto? I miei capi sono tutti fatti con filati pregiati e poi vuoi mettere, è un capo artigianale!!>>e il discorso prosegue con una logorroica spiegazione di quanto sia importante preservare l’artigianato e  il fatto a mano.

Ecco se vi ritrovate ad essere voi gli ignari malcapitati, vi conviene da subito accettare, perché con un knitter lover non avete scampo!!! He he he 😀

Se invece i knitter lover siete voi, beh ecco tutta la mia solidarietà, lo sono anch’io e questo che vi propongo oggi è l’ennesimo progetto facilissimo, che tanto adoroooo per fare uno scaldacollo a maglia!! ^_^

Buona giornataaaa

Tags: No tags

Add a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *