come essere seguiti in instagram

Come essere seguiti in Instagram

In questo post vi lascio con qualche semplice consiglio per essere seguiti in Instagram.

Ahh Instagram! Potrei perdere delle giornate intere a scorrere le foto che mi appaiono sul mio cellulare, le foto che preferisco in assoluto sono quelle piene di colore. Mi piace ammirare gli scatti di chi mostra la propria casa, gli arredi e gli abbinamenti cromatici, vedere ambienti diversi dal mio mi fa sognare ad occhi aperti. Sono grata a queste persone che tramite i loro profili condividono idee e regalano emozioni a tutte le ore del giorno e della notte. Posso svegliarmi alle 2 di notte e trovo sempre qualche nuovo scatto ad aspettarmi, questo perché Instagram è usato a livello mondiale e anche se non so bene dove risiedano i miei “seguiti”, le loro foto appaiono tutte in sequenza in questa bella applicazione.

Usare questa applicazione è davvero molto semplice, basta aggiungere una foto scattata dal proprio cellulare, modificarla con i filtri, correggerla se necessario e poi dare il proprio via alla pubblicazione. Ecco bastano poche azioni per avere nel proprio profilo una gallery da mostrare.

5 profili Instagram da seguire

Postare foto belle

Se avete la fortuna di avere un buon cellulare gli scatti saranno anche belli da vedere, se come me dovete ogni volta faticare per avere una foto decente…c’è un rimedio anche a questo! Esiste un applicazione gratuita chiamata Latergramme che vi permette di programmare le foto da pubblicare in Instagram direttamente dal pc. Questo vuol dire che potete usare una bella foto scattata dalla vostra macchina fotografica (e non dal pessimo cellulare), questo vi permetterà sia di avere degli scatti migliori, sia decidere l’orario e il giorno in cui mostrarla in Instagram. Bello no?

E gli scatti vecchi, quelli che avete già postato e di cui non ne andate fieri? Li potete cancellare! 😉

Il mood della bacheca

Qual è il mood della vostra bacheca? ne avete uno? io ho iniziato a pubblicare foto senza pensare che in un qualche modo dovessero essere legate tra loro. I miei scatti erano dettati dal momento e non dall’idea d’insieme. Capitava quindi di avere la foto di un tutorial, poi di seguito 4-5 foto di un evento, poi altre foto con figli/animali e così via. Tutte naturalmente con un filtro e colori diversi. Mi divertivo ad usare i filtri, cambiare ogni tanto a seconda dello scatto, ma alla fine con che bacheca mi sono ritrovata?…molto caotica. 😀

Questa estate mi sono decisa a metter ordine.

Ho tolto le foto degli eventi, ho pensato che non fosse il social giusto per narrare un evento. Dopotutto siamo qui in Instagram per ammirare foto e se queste non sono curate, ma sono pubblicate solo per descrivere un’azione o portare un messaggio, non piacciono a nessuno.

Meglio una foto fatta bene, che mille fatte male.

Ora non uso tutti i filtri, anzi devo proprio dirvela, non ne uso nessuno. Mi piace molto di più una foto “no filter” (che tra l’altro è pure un hashtag) e al massimo aumentarne la luminosità. Mi sono chiarita le idee anche per quanto riguarda i soggetti delle foto e ho deciso di pubblicare scatti in cui protagonista è la natura, il colore e la creatività (ma potrei anche cambiare idea in futuro).  🙂 I colori che preferisco sono quelli saturati, ho scoperto di non amare molto quelli pastello/tenui, anche se seguo con molto piacere chi condivide idee con queste tonalità.

Come essere seguiti in Instagram

Quando si inizia ad avere una bella bacheca, con numerosi scatti, il pensiero successivo è..come faccio a farmi seguire? Ho indovinato? 😉

Ehhhh non ho una risposta veloce da darvi.

Prima di tutto pensate a una cosa, perchè volete essere seguiti?

Volete avere tanti follower

Se è solo una questione numerica, allora potete far così: iniziate a seguire tanti, tanti, tanti profili differenti. Seguite chi segue molto ed è poco seguito (questi numeri li trovate in alto a destra della foto). Chi invece è molto seguito fa fatica a contraccambiare.

Lasciate like a chi seguite, ma anche a chi trovate grazie alla ricerca di Instagram magari con un hashtag preciso.

Volete essere apprezzati

Se invece volete essere apprezzato per le vostre doti di fotografo, allora la via in questo caso è più dura.

Cercate chi ha bacheche affini alle vostre, di solito chi ha gli stessi interessi si segue a vicenda, seguiteli e mettete il vostro “mi piace” alle loro foto.

Interagite più che potete, lasciate messaggi e magari richiamate l’attenzione (non in modo frequente mi raccomando) citando il nome instagram di chi vi interessa, in modo da avere un collegamento.

Condividete la vostra foto anche in altri social (Instagram dà la possibilità di postare la stessa foto anche in Facebook, Twitter, etc) in questo modo chi vi segue altrove può ritrovarvi anche qui. Se avete un blog o un canale youtube mettete sempre un link al profilo.

Idee valide per tutti

Hashtag

Gli hashtag sono delle parole precedute dal cancelletto (#) che aiutano a ritrovare foto con lo stesso soggetto, quando li usate la vostra foto va a includersi in una gallery a tempo (c’è una gallery per ogni hashtag). Possono servire per farsi ritrovare e per conoscere nuove persone. All’inizio non è facile usarli, c’è un applicazione che permette di scoprire quelli più rilevanti (si chiama TagsForLikes) ma non mi piace usarla perchè sono hashtag molto generici, meglio dare un’occhiata alle foto degli altri.

Condividete le foto degli altri

Ho visto che in molti organizzano dei “mini concorsi” in cui si invitano le persone a postare le foto con un hashtag stabilito e poi le si premia pubblicando nella propria gallery il loro scatto. Lo trovo un modo carino per scambiarsi follower, un modo per far girare la voce in modo positivo.

Se vi serve un’applicazione per condividere le foto degli altri nella vostra bacheca, c’è Regrann.

-Può succedere che nonostante le foto belle, le condivisioni e i vari barbatrucchi, siano in pochi a seguirvi, non abbattetevi, non si può avere tutto subito, occorre coltivare con pazienza il proprio orticello per avere dei buoni frutti. – 

Lascia nei commenti il tuo indirizzo instagram!

Se hai un profilo Instagram e fai fatica a farti conoscere, perché non inizi lasciando qui nei commenti il tuo link?

E’ un modo per fare un buon passa parola! 😉

Se hai piacere di ritrovarmi, il mio è questo: https://instagram.com/paneamoreecreativita/

 

Tags: No tags

Add a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *