Come rivestire una sedia da ufficio

sedia-ikea

Due anni fa Ikea mi ha chiesto di collaborare e di realizzare, con le loro stoffe e la macchina da cucire SY, dei progetti per rinnovare la casa.

L’idea mi è è piaciuta fin da subito e mi sono messa all’opera con 3 tutorial per dare nuova vita alla mia postazione pc.

Ho scelto per l’occasione la stoffa Rosmarie, un tessuto a metraggio grigio e bianco con romantiche rose e con questo ho creato un rivestimento per la sedia da ufficio, una copertura per il monitor del computer e per finire un mini cuscino.  Questi 3 progetti erano stati pubblicati nel sito Hemma Ikea, che oggi purtroppo non è più attivo. Visto che molti di voi mi hanno chiesto il tutorial per rivestire una sedia da ufficio, oggi ve lo propongo e lo pubblico qui in Pane, amore e creatività in modo che possiate leggerlo tutti. 

Come rivestire una sedia da ufficio

linda al lavoro con il cucito

Dopo aver creato una copertura per il mio computer, con la stessa stoffa ho rivestito anche la sedia Ikea, che uso abitualmente da anni.

La seduta e lo schienale della sedia sono coperti da una stoffa nera, che mal si abbinavano alla camera in cui è ospitata. Con questa nuova copertura tutto mi sembra già diverso e di grande impatto visivo.

La copertura da pc la troverete invece nel numero di maggio di Ikea Live (qui il link). 

Materiali

stoffa Rosmarie bianco/grigio Ikea

filato grigio per cuciture a macchina

elastico

Come si fa

1. Prendete un foglio di giornale e appoggiatelo allo schienale della vostra sedia. Con un pennarello segnatene il contorno.

cartamodello sedia

2. Ritagliate il cartamodello e appoggiatelo sulla stoffa. Con il metro misurate 10 cm dal cartamodello in poi. Tracciate un tratteggio, con la matita da sarti, lungo tutto il contorno del cartamodello.

linea tratteggiata su stoffa

3. Ritagliate la stoffa lungo il tratteggio.

schienale sedia

4. Con il ferro da stiro create un bordo di 1 cm tutto attorno alla stoffa.

bordo con ferro da stiro

5. Ripiegate ulteriormente verso lʼinterno la stoffa e fermatela con gli spilli (la capocchia verso lʼesterno).

bordo con spilli

6. Fate una cucitura lungo il bordo appena creato, il più vicino possibile all’interno. Lasciate una piccola apertura per poter poi inserire lʼelastico.

apertura cucitura

7. Mettete una spilla ad unʼestremità dell’elastico e usatela per entrare nel bordo dello schienale. Una volta fatto passare tutto attorno, fermatelo con un nodino.

elastico

8. Coprite il vostro schienale con la copertura appena creata.

9. Per creare la seduta seguite gli stessi passaggi eseguiti per la copertura dello schienale.

postazione pc2

Tags: No tags

One Response

Add a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *