Come fare dei timbri di Pasqua a costo quasi zero

timbri fai da te

Lo sapevate che la gomma crepla può essere usata per realizzare dei timbri quasi a costo zero? La gomma crepla è quel foglio morbido (e pure economico) che si usa per la creatività dei bambini, io la adopero in moltissimi lavoretti e capita che mi rimanga sempre qualche pezzetto. Proprio da quei pezzetti oggi ho creato i miei personalissimi timbri di Pasqua.

Realizzarli non è davvero difficile, basta avere un taglierino per incidere la gomma e in un attimo si creano linee e particolari nel disegno. Quando avrete inciso il vostro disegno poi lo potrete usare all’infinito! Io già li ho usati per creare dei tag, insieme ad un pezzetto di washi tape potranno decorare i miei pacchettini!

Timbri di Pasqua fai da te

Materiali

gomma crepla (io uso quella di Funlab.it)
forbici
inchiostro
taglierino

Per i tag dovrete aggiungere:

washi tape (di Funlab)
tag di cartoncino
filo colorato

materiali per timbri fai da te

Come si fa

1. Ritagliate con la forbice la sagoma che volete ottenere.

sagoma uovo timbro

2. Incidete con il taglierino (senza tagliare completamente la gomma crepla) la gomma in modo da disegnare sulla superficie dei particolari che renderanno il vostro timbro unico.

incisione per timbro incisione per timbro 2

3. Passate l’inchiostro su tutta la superficie del vostro timbro.

4. Mettete il timbro su un foglio di carta e fate una leggera pressione in modo che le linee disegnate possano apparire.

Sollevate con attenzione per non sbavare colore.

pressione per timbrare

5. Ecco il mio risultato!

timbro uovo di pasqua

Con la gomma crepla ne ho realizzati di tutti i tipi, tutti da usare per i miei bigliettini di Pasqua o per decorare la carta da pacco!

timbri di pasqua fai da te

biglietti di pasqua e washi tape

Add a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *