Idee di Natale: l’elfo di Babbo Natale

In questi giorni per mio figlio ho creato un piccolo Elfo di Babbo Natale, una mini “bambola” che si può muovere e cambiare posizione grazie alla sua struttura interna di fili di ciniglia.

Non è stato difficile creare l’elfo, ma il lavoro è stato abbastanza lungo, soprattutto per creare i piccoli abiti su misura.

Per crearlo sono partita dalla testa:

1.Ho preso un pò di ovatta e l’ho messa al centro di un pezzo di stoffa.

2. Ho chiuso la stoffa legandola nella parte inferiore.

3. Con un filo di lana ho dato forma alla testa, segnando il punto in cui saranno gli occhi.

4. Ho infine ricoperto la testa con un secondo pezzo di stoffa di colore bianco.

Dopo la testa, con del filo di ciniglia, ho creato anche il corpo. Ho legato un primo pezzo di ciniglia attorno alla testa e da qui sono partita per costruire le braccia, il corpo e le gambe.

Infine ho ricoperto il corpo dell’elfo con della lana bianca per aggiungere spessore al tutto.

Con il feltro ho cucito dei mini abiti su misura e li ho arricchiti con piccoli particolari come perline dorate e un campanellino sul cappello.

One Response

Add a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *