Come fare una borsa con un paio di jeans

I jeans sono uno dei tessuti più resistenti e indistruttibili, perfetti per i nostri lavori di riciclo!

Proprio in questi giorni ho riciclato un paio di pantaloni, trasformandoli in una borsa. Dal mio lavoro ne ho ricavato un tutorial che condivido con piacere con voi.

Questo progetto è realizzato grazie alla collaborazione con il sito ShopAlike.it

Come fare una borsa di jeans

Materiale

un paio di jeans

stoffa

perline e decorazioni

bottone automatico

 Come si fa

1. Prendete un paio di jeans e tagliateli all’altezza del cavallo, togliendo le cuciture spesse.

2. Per foderare l’interno dei jeans, rovesciateli e prendete le misure della larghezza e dell’altezza.

Ritagliate un rettangolo di stoffa di queste dimensioni.

Appoggiate la stoffa sul fondo del jeans e cucitela a macchina dopo averla spillata.

3. Cucite il fondo del jeans e rifilate le parti eccedenti.

4. Ritagliate dal restante jeans delle gambe una striscia lunga (se non fossero abbastanza lunghi unite più pezzi) per creare il manico.

Dalla stoffa ritagliate una striscia delle stesse dimensioni. Con il ferro da stiro ripiegate verso l’interno jeans e stoffa.

5. Unite insieme le due strisce, spillatele e cucitele a macchina.

Applicate poi il manico alla borsa, cucendolo in più punti affinché non si stacchi.

6. Cucite a mano la fodera nella parte superiore.

Aggiungete un bottoncino automatico nel centro.

La borsa è finita, ora non resta che decorarla! Io ho scelto di aggiungere stoffe colorate, perline e fili dorati.

Altri progetti con il jeans

Tags: No tags

6 Responses

Add a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *