cestino-di-pasqua-da-fare-con-i-bambini

Il cestino di Pasqua da fare con i bambini

Gomma crepla, qualche nastrino e adesivi per decorare..ecco gli ingredienti, ops pardon, i materiali per fare questo cestino di Pasqua da fare con i bambini! 😉

E’ un lavoretto semplice che vi propongo per queste feste in arrivo, ogni volta che lo ripetiamo in casa fa sempre una bella figura e cosa non da poco non richiede grandi materiali!


Il cestino di Pasqua da fare con i bambini

Per creare questo cestino di Pasqua da fare con i bambini vi occorrerà 1 solo foglio di gomma crepla (è chiamata anche schiuma eva) del colore che vorrete, nastrini di raso per creare un lavoro molto elegante o spago se preferite andare veloci, matita e righello, adesivi di gomma crepla, 1 cartoncino da 9×9 cm e un altro da 3×9 cm (servirà per creare il cartamodello) e la foratrice. Io ho usato l’attrezzo che si usa per forare le cinture, ma può andare bene anche un punteruolo, ovviamente, per ragioni di sicurezza, la foratura la dovrà eseguire un adulto.

Guarda il video!

Per prima cosa andiamo a creare lo sviluppo del nostro cestino sulla gomma crepla.

Prendete i due cartoncini, quello da 9×9 e quello da 3×9 e appoggiateli sul foglio di gomma. Mettete il quadrato nel centro e il rettangolo appoggiatelo su di un lato. Aiutandovi con il righello tracciate il contorno del rettangolo. Spostate poi il rettangolo su un altro lato del quadrato e tracciatene il contorno, ripetete gli stessi passaggi su tutti i quattro lati del quadrato.

Tracciate poi una linea sul fondo del foglio di gomma crepla, diventerà il manico del cestino.

Ritagliate il tutto seguendo il segno di matita.

Con una matita segnate i punti dove andremo a forare successivamente: fate due puntini a destra e a sinistra del manico. Su due lati del cestino ripetete gli stessi puntini a egual distanza.

Segnate poi ogni angolo del cestino, quindi fate altri 4 puntini ai vertici.

Forate in ogni puntino segnato con la matita e procedete poi a tagliare 6 pezzi di spago o nastrino. (questo passaggio lo dovrà eseguire un adulto)

Unite i vertici di ogni cestino inserendo lo spago e annodandolo a fiocco.

Aggiungete poi anche il manico, aiutandovi se preferite con un ago flessibile da perline.

Ora arriva la parte più divertente per ogni bambino: la decorazione! Aggiungete sulla superficie del cestino adesivi in gran quantità. 🙂

Il cestino ora è pronto per inserire al suo interno dei dolci ovetti di Pasqua, oppure altre decorazioni..io ad esempio ho messo un bel coniglietto di ceramica.

Guarda le foto di ogni passaggio!

Altri modi per decorarlo..

Altre idee

Guarda anche come fare un cestino elegante di Pasqua con il cartoncino!

Add a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *