Ghirlanda per il battesimo

_ghirlanda-battesimo-1.jpg

Per il battesimo della mia bambina ho creato una ghirlanda di carta da appendere in casa. Come modello ho usato una ghirlanda comprata quattro anni fa per il fratellino, ma per lei ho creato delle decorazioni in più che vi farò vedere.

Questo è il risultato finale, la foto non è delle migliori perché la luce della finestra non era ottimale, ma si può vedere bene nell’insieme: la forma delle lettere e la spaziatura.

ghirlanda-il-mio-battesimo-1.jpg

Questo invece è un particolare della scritta, con le piccole decorazioni:

lettera-ghirlanda-battesimo-1.jpg

Cosa ho usato per farla

materiale-ghirlanda-battesimo-1.jpg

cartoncino rosa

pennarello rosa

perline

paillettes

colla uhu in gel

penna correttore bianca uhu

punzunatore con fiore

foratrice

fermacampioni

Come l’ho fatta

Sul cartoncino rosa ho riportato tutte le letterine della scritta “il mio battesimo”, più quattro visi da bebè che fanno da separatori.

Ho colorato l’interno di ogni lettera con un pennarello rosa di una tonalità più scura del cartoncino.

Per decorare la scritta ho usato il punzunatore a fiore, le paillettes fucsia e le perline. Ho creato prima il fiore con il punzonatore, sempre dal cartoncino rosa. Sul fiore ho sormontato una paillettes e poi la perlina nel suo centro.

Alla base della lettera con la penna correttore ho creato “un’ombreggiatura” in bianco.

lettera-emme-1.jpg

In qualche lettera ho invece aggiunto una farfallina.

lettera-ghirlanda-con-farfalla-1.jpg

Le lettere sono state unite con dei semplici fermacampioni, in questo modo la ghirlanda può essere piegata e riposta una volta terminato l’uso.

bimba-ghirlanda-1.jpg

Ed ora non resta che finire le bomboniere! 🙂

8 Responses

Add a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *