Come decorare la tavola di Pasqua: tante idee da copiare

scritto da & catalogato come ISPIRAZIONI.

Avete già pensato a come decorare la vostra tavola di Pasqua? Tra le proposte francesi, io ne ho scelte ben tre. In questo post le metteremo a confronto e cercheremo di carpire i segreti di queste armoniose composizioni.

La tavola colorata con il feltro

Il feltro è un materiale di cui amo parlare spesso nei miei post, oramai lo ritroviamo un po’ ovunque e ci sono ottime decorazioni per la casa vendute già pronte.

In questa coloratissima tavola di Les tables de Stef, il feltro è usato come sottopiatti, scelto nei colori giallo e verde, che richiamano la primavera, lo ritroviamo sotto forma di gallinella e di coniglietto. Niente viene lasciato al caso: bicchieri, tovaglioli, posate, tutto è decorato anche se solo con un piccolo nastrino di raso. Al centro vi è una composizione di fiori, credo siano Gerbere (ma potrei sbagliarmi) bianche e gialle, sono disposte semplicemente a corona e danno un tocco in più alla tavola senza appesantire il tutto.

La tavola bucolica

La tavola di Angega by loisirssi si presenta molto semplicemente, pochi elementi l’adornano, ma non per questo la dobbiamo sottovalutare, alle volte infatti è meglio l’essenziale al troppo decoro, soprattutto se sapremo che sulla tavola andranno tanti piatti da portata.

Quello che più mi ha colpito è stata la decorazione nei piatti: si tratta di piccoli nidi di paglia in cui sono presenti dei confetti colorati, davvero graziosi!

Sulla tovaglia sono stati poi sparsi altri confetti per richiamare i piccoli nidi e dare un po’ di colore. Al centro tre vasetti ospitano dei fiorellini recisi.

La tavola in grigio

Anche una tovaglia grigia può essere usata per il giorno di Pasqua! Nel blog doms-tables troviamo una tavola con pochi colori, il bianco e il grigio fanno da padroni.

Il centro della tavola è stato ricoperto da un telo rettangolare quadrettato sul quale poggiano decorazioni e bicchieri. Una scatola di legno contiene una gallinella di stoffa, creata con una stoffa quadrettata dalla trama più piccola, e delle uova, alcune sembrano delle uova sode dipinte di grigio, altre sono invece delle uova di polistirolo ricoperte con la tecnica del patchwork.

Una cassettina di legno ospita invece delle uova decorate con il decoupage, i motivi floreali sono un po’ ovunque.

Una manciata di grano sulla tovaglia rende simpatico agli occhi di chi la guarda questa composizione.

Altre idee da copiare

La tavola di aurelie-decoration-de-a-a-z

La ghirlanda per la tavola di lesprojetsmissb


Le decorazioni per la tavola di couture.verberie.over-blog

Impariamo a piegare i tovaglioli: la primavera

Il tovagliolo piegato a rosellina di Pane, amore e creatività

Impariamo a piegare i tovaglioli: i coniglietti

Tovaglioli piegati a coniglietti di Pane, amore e creatività


Ricette di Pasqua: scoprile qui!

3 risposte a “Come decorare la tavola di Pasqua: tante idee da copiare”

  1. beba

    I cestini con due ovette e i pulcini li misi anche io accanto al piatto l’anno scorso… però i nidi con gli ovetti e la paglia al centro tavola è strepitosa…

    Rispondi
  
  
  
  
  

Lavoriamo insieme!

Scopri come promuoverti
su Pane, Amore e Creatività

Lasciati ispirare!

Devi riuscire a vedere e a rubare ciò che hai visto. Il vero atto creativo è una specie di furto con destrezza.
Raffaele La Capria (scrittore)