assorbenti lavabili

Assorbenti lavabili anche per la donna

In internet, ma anche nella vita di tutti i giorni si sente sempre più spesso parlare di ecologia. Il problema dei rifiuti non è mai stato così attuale e sembra vada di moda essere ecologista.

Penso non ci sia nulla di male in questo, anzi meglio, perché se più persone si interessano ai problemi del nuovo millennio forse questa nostra cultura del rifiuto e dell’usa e getta, potrà sparire, o quantomeno diminuire.

In questi giorni mi è capitato di leggere vari post di due mamme blogger che parlavano di assorbenti lavabili per la donna.
Io non ne ho mai accennato in questo mio blog, ma vorrei oggi mettere in risalto quello che ho letto di recente e quello che ho trovato nei siti internet americani.

Assorbenti lavabili – scopriamo come sono

Anche per le donne, come i pannolini lavabili per i bambini, ci sono gli assorbenti lavabili, sono molto simili a quelli che usiamo di solito, ma a differenza di quelli usa e getta che hanno un adesivo per rimanere fermi sulle mutandine, i lavabili si chiudono con un bottoncino o con del velcro.

http://www.tinybirdsorganics.com/organiccotton/clothpads.html

http://www.labottegadellaluna.it/lunapads_c.html

 

Si acquistano, per ora, in internet perché non sono molto pubblicizzati, credo ci vorrà un pò di tempo per vederli nei negozi. Li potete trovare ad esempio nel sito bottega della luna (link qui sopra).
C’è però chi se li fa in casa come: La casa nella prateria e Il cucito eco-alternativo di Tre topini.

Claudia nel suo blog, La casa nella prateria, mette un tutorial per cucire in casa un salvaslip, per crearne uno usa stoffa colorata, pile e bottoncini a pressione.

Barbara, invece “Il cucito eco- alternativo dei Tre topini, crea un vero e proprio assorbente usando pul, pile, spugna e flanella. (Il pul rende impermeabile il nostro assorbente)

Molto bello è il suo tutorial perché fa vedere attraverso tantissime foto tutti i passaggi fino alla completa realizzazione.

E’ la prima volta che vedo questi tutorial nei blog italiani, fino ad ora io li avevo visti e ammirati solo nei siti americani.

Assorbenti lavabili fai da te

Ecco due tutorial per farli da soli con i tessuti che abbiamo in casa.

Video tutorial

Foto tutorial

Materiali: flanella e bottoncino automatico

Come si fa: Riporta il cartamodello sulla flanella e ritaglia per prima cosa tutti i vari pezzi che compongono l’assorbente, quindi 1 pezzo intero e due mezzi.

Cuci un orlo ai due mezzi pezzi di flanella come nella foto.

Cuci insieme (a rovescio) i due mezzi pezzi di flanella con il pezzo intero, dovrai fare una cucitura solo sul bordo esterno.

Rivolta il tuo lavoro e aggiungi un bottoncino automatico sulle ali dell’assorbente.

Inserisci nella tasca aperta un inserto di stoffa. Lo puoi ricavare dalla flanella anch’esso.

Tutorial di: http://sewgreen.blogspot.com

 

Tags: No tags

2 Responses

Add a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *