la-casa-nella-prateria---libro

Il libro La casa nella prateria

la-casa-nella-prateria---libro Quando ero bambina la tv era una sola e immancabilmente, per stabilire quale programma scegliere di guardare, ognuno diceva la sua. Mamma e papà dovevano assolutamente guardare il telegiornale, non c'era modo di far loro cambiare idea, anche se noi figlie avremmo di sicuro preferito un bel cartone animato, ma c'era un telefilm (uno solo!) che riusciva a mettere tutti d'accordo: La casa nella prateria. ...
biglietto festa della mamma

Biglietto festa della mamma da stampare

biglietto festa della mamma Se penso alla mia infanzia e alla festa della mamma, ricordo che per me era molto importante far trovare alla mia mamma un piccolo regalo fatto da me. Passavo quasi un mese a pensarci, per escogitare qualcosa di speciale per la sua festa e tra mille idee e prove che, mai venivano come volevo io, cercavo di coinvolgere le mie sorelline. Era una vera faticaccia, ve lo posso proprio dire e pure molto sofferta. Non avevo con me nonni o zii che mi potessero aiutare e i materiali a disposizione per creare...scarseggiavano. Ricordo che, in un'occasione, ho creato una sorta di barattolo dell'affetto: un vasetto della conserva (rubato dalla cucina) e riempito di bigliettini con frasi dolci. La decorazione lasciava moooolto a desiderare, ah povera mamma, ma quello è stato un regalo molto di cuore!
Le feste e i lavoretti fanno allenare la mente e le mani, lasciate creare liberamente i bambini, ma aiutateli a realizzare le loro idee, ve ne saranno grati! ...
attenti arriva lupone 2

Libri per bambini: Attenti, arriva Lupone!

attenti arriva lupone 2 Come vola il tempo durante la settimana, siamo già a giovedì con il nostro appuntamento con i libri per i bambini! Oggi vi parlo di un libro cartonato pensato per i bambini dai 2 anni in poi. Il protagonista di questo libro è un grande lupo, chiamato Lupone. Questo personaggio che, nelle favole fa la parte del cattivo, in questo libro gioca allegramente a nascondino con coniglietti, maialini e gallinelle, e non ci pensa minimamente a mangiarseli, perché loro sono i suoi amici. Anzi farà di più...preparerà a loro la cena! ;) ...
che-freddo-signor-orso

Libri per bambini: Che freddo, signor Orso!

che-freddo-signor-orso Sono passati molti anni, ma i primi libri che ho letto ai miei figli ancora non li ho scordati. I nostri momenti di lettura sono stati una coccola per entrambi e ancora oggi, quando la stanchezza non prende il sopravvento, alla sera leggo per loro. Leggere sempre, fin dalla più tenera età, anche se ancora i nostri bimbi possono non comprendere del tutto il nostro linguaggio, è un'abitudine che consiglio a tutti i genitori, proprio per l'intimità che viene a crearsi. I bambini sanno che in questi momenti papà e mamma sono tutti per loro, non è forse il loro desiderio più grande? ...
sogni-di-libertà

Libri illustrati per bambini: Sogni di Libertà

sogni-di-libertà Sono convinta che la creatività e le buone idee non nascano a caso, sono lì sepolte ad aspettare che arrivi un bagliore ad illuminarle. Quel bagliore siamo noi a doverlo scaturire. E' il nostro pensiero, le nostre esperienze, gli incontri che facciamo ogni giorno, la nostra ricerca che nasce per colmare un bisogno: tutte queste cose insieme, ci rendono persone creative. E quale miglior allenamento è la lettura di un libro? che cos'è un libro, se non un incredibile fonte d'ispirazione, un generatore di grandi sogni e il compagno fedele di incredibili avventure? Le parole e le illustrazioni possono aprire la nostra mente, accendere quella "luce" fin dall'infanzia. ...
bambola-bea--verticale-logo

Giochi creativi: stampa e decora i vestiti per la bambola di carta Bea

bambola-bea--verticale-logo Chi non ha mai giocato con le bambole di carta alzi la mano! ;) Bambole e giochi di carta sono sempre stati per me uno dei divertimenti più grandi. Ancora ricordo quando da bambina aspettavo che arrivasse Famiglia Cristiana con le pagine centrali dedicate ai piccoli. I miei nonni erano abbonati a questo settimanale e per me era un appuntamento da non farmi mancare, perché in quelle pagine c'erano spesso tanti spunti creativi. Che festa, quando trovavo una bambola di carta! Mia nonna mi aveva insegnato a incollare prima le pagine su un cartoncino (era lei a prepararmi la colla fatta di farina e acqua) e poi a ritagliare vestiti e bambola. In questo modo era molto più facile giocarci e durava più a lungo. Ora, ogni tanto mi diverto a cercare qui nel web qualche paper toys speciale per ricreare quella "magia creativa" con i miei bambini, ma oggi ho fatto qualcosa di più: ho voluto disegnare a mia volta una bambola di carta e l'ho chiamata Bea. ...