Come fare una coperta patchwork con le foto

scritto da & catalogato come creare, cucito, tutorial.

Ve lo ricordate il film americano “Amiche Nemiche” con Julia Roberts e Susan Sarandon? In quel film struggente Julia Roberts impersonava una fotografa in carriera di nome Isabel, che viveva con il suo compagno già padre di due figli.

La madre di quei bambini, Jackie, si scopre malata di cancro e nonostante i rapporti non idilliaci fra le due donne, alla fine riescono a trovare un equilibrio per vivere bene.

Insieme creano due regali da destinare ai piccoli, che soffrono per la futura perdita della madre: una coperta per la bambina più grande e un mantello per il bimbo piccolo. I due regali contengono le foto della madre scattate da Isabel.

Le foto vengono stampate su stoffa e cucite con il patchwork insieme ad altri tessuti.

Da quando ho visto quel film mi sono ripromessa anch’io di creare una coperta così per i miei bambini, ma non sono stata l’unica…proprio ieri Francesca ha avuto lo stesso desiderio!

Oggi perciò accolgo la sua richiesta e vi mostro la mia coperta patchwork con le foto!

Premetto che sono totalmente autodidatta nel cucito e quello che vi mostrerò è solo un personale progetto.

Perdonate per cui la mia presunzione di chiamarlo patchwork, so bene che questa tecnica va fatta con precisione e cura…cosa che in questa copertina, causa tempo e bimbi sempre con me, non mi è stato possibile mettere!

Le foto

Stampate le foto su carta adatta alla stampa e trasferibile con il ferro da stiro, seguite le istruzioni che troverete nella confezione perché ogni carta è differente. Io la mia l’ho trovata in vendita in singoli fogli A4 nel negozio di cartoleria, ma se non la trovate, la vendono anche nel web, ad esempio da casa cenina: Carta per foto su tessuto

Tenete presente che ogni passaggio va stirato con cura per poter lavorare con maggior precisione, inoltre sarebbe meglio lavorare con un ripiano di lavoro e taglierina rotonda.

La cornice patchwork per la foto

Per contornare la mia foto ho scelto due stoffe di tonalità differenti (di Roberta de Marchi) e le ho tagliate a strisce di ugual lunghezza e larghezza.

(Nella foto mostro solo due strisce, ma ne servono di più)

1. Prendete una striscia di tessuto e unitela alla stoffa con la foto, dritto contro dritto. Cucite poi a macchina.

2. Tagliate via la parte eccedente e stirate lungo la cucitura.

3. Prendete ora una striscia di tessuto di diversa tonalità e appoggiatela (sempre dritto contro dritto) alla foto. Cucite lungo il bordo, includendo anche il pezzo di stoffa cucito precedentemente.

Una volta finito stirate e tagliate via la stoffa in più.

4. Aggiungete un pezzo alla base. Cucite sempre a rovescio e poi stirate.

5. Ora non rimane che cucire anche l’ultima striscia di tessuto. Cucite dapprima il lato lungo, poi quello corto.

Nella foto qui sotto indico il lato corto da cucire.

Questo è il mio lavoro finito, ora questo rettangolo patchwork è pronto per diventare una mattonella, insieme a molte altre, della mia coperta.

Come si assembla la coperta patchwork

Materiali: stoffa (per creare altri rettangoli e per il retro della coperta) e imbottitura adatta per il cucito.

1. Per la mia coperta ho realizzato 3 foto con la cornice, mentre qui nel disegno ne mostro 5.

Ritagliate altri 4 rettangoli, di ugual dimensione, da un’altra stoffa.

Unite i rettangoli cucendoli a rovescio, con la stessa tecnica mostrata per la cornice: un lato alla volta e stirando le cuciture.

2. Ritagliate un rettangolo di stoffa grande come la coperta (il retro).

Appoggiate il rettangolo di stoffa sulla vostra coperta patchwork, dritto contro dritto e cucite su 3 lati come nel disegno.

3. Rivoltate le stoffe e inserite all’interno l’imbottitura che avrete tagliato precedentemente.

4. Chiudete il lato rimasto aperto e poi ripassate tutte le cuciture in modo che imbottitura e stoffa della coperta rimangano sempre unite.

Ripassare le cuciture non sarà facile per lo spessore che si andrà a creare, ma servirà per preservare la coperta durante il lavaggio in lavatrice.

Una risposta a “Come fare una coperta patchwork con le foto”

Scatoline da personalizzare per i regali!

Translate

    Translate to:

Lasciati ispirare!

Spesso le idee si accendono l'una con l'altra, come scintille elettriche.
Bill Bernbach (pubblicitario)

Collaborazioni