Il mio nuovo tricotin manuale

scritto da & catalogato come creare, maglia, materiale creativo, uncinetto.

Il tricotin è uno strumento utile perchè permette di creare dei piccoli tubolari di maglia, che possiamo usare in vari modi per i nostri lavori creativi.

L’anno scorso, me ne ero appassionata a tal punto che ne avevo acquistato uno meccanico, per poter fare un tubolare in poco tempo. Ahimè sono stata particolarmente sfortunata, perchè quel tricotin meccanico non sono proprio riuscita ad usarlo. I motivi? potrebbero essere molteplici, per prima cosa la mia incapacità (che non metto mai in dubio), poi un filato non adatto, il mal funzionamento dello strumento e così via. Un po’ insoddisfatta, quel tricotin l’ho ben riposto in un cassetto, adottandone uno di mia fabbricazione (qui lo potete vedere).

In questi giorni, in uno dei miei soliti giretti nel web, ne ho visto un altro, un tricotin sempre manuale, ma con la parte degli uncini rotante. Le recensioni americane del prodotto lo davano per buono e cosi l’ho voluto provare anch’io.

In una settimana ho prodotto tanti di quei tubolari, che adesso finalmente li posso usare per la mia creatività!! Non avrei mai immaginato di poter essere così veloce, proprio io che l’uncinetto neppure so come tenerlo in mano!

Tutto dipende da come è fatto questo tricotin: l’uncinetto verde si adatta perfettamente alle scanalature degli uncini permettendomi di trattenere con facilità il filato. In più il fatto che ruoti con un solo tocco del mio dito, non è cosa da poco perchè non perdo tempo a girare il tutto.

Inoltre il tricotin manuale ha un ulteriore vantaggio: si può usare con un infinità di filati, pure con una fettuccia sottile!! Ieri l’ho provato addirittura con un fil di ferro sottile, e che meraviglia ho ottenuto, sembra quasi una collana.

Il mio nuovo tricotin ha due accessori che si possono cambiare per avere un tubolare a tre o a 6 maglie, a seconda se serve stretta o più larga.

Fino ad ora ho usato quella a tre maglie, perchè la trovo la più veloce in assoluto!

Dove l’ho comprato

Questo tricotin l’ho trovato in vendita da Casa Cenina

Come si usa

A breve vi farò vedere come si usa questo tricotin manuale! ;) Continuate perciò a seguirmi…

Ecco il tutorial, buon divertimento: http://www.paneamoreecreativita.it/blog/2011/11/come-si-usa-il-tricotin-manuale

4 risposte a “Il mio nuovo tricotin manuale”

  1. silvia

    Giusto ieri in fiera all’Hobby e show di Milano ho acquistato il tricotin manuale.
    Non ricordando minimamente come usarlo ho cercato un tutorial e ora mi sto intrippando! aspetto con ansia le prossime novità :)

    Rispondi
  2. NomeAntonella

    Io ho il classico tricotin manuale, quello all’antica di legno con i 4 chiodini! Riesco a lavorarci anche la seta e ho potuto creare delle belle collane! Con quello meccanico non avrei certo potuto usare la seta, sarebbe scivolata via in continuazione!
    Questo deve essere eccezionale visto che si possono usare due accessori diversi!
    Grazie della dritta!

    Rispondi

Scatoline da personalizzare per i regali!

Storia di stile

Translate

    Translate to:

Lasciati ispirare!

C'è sempre una strada migliore…il tuo scopo è trovarla.

Avete voglia di creare e condividere?

Collaborazioni