8 modi per decorare le uova di Pasqua

scritto da & catalogato come creare, festività.

In quanti modi possiamo decorare delle uova? in questo post ve ne mostrerò otto, alcuni sicuramente li conoscerete già, ma altri sono davvero originali e vi divertirete a copiarli!!

Con la carta da scrapbooking

Per creare delle uova come quelle di suchprettythings, vi serviranno delle uova di cartapesta o di legno, dei colori acrilici, della colla a caldo e dei fiori ritagliati con un perforatore da scrapbooking (in alternativa li potete acquistare già pronti).

Come prima cosa colorate le uova con i colori acrilici che preferite e lasciatele asciugare. Ritagliate poi i fiorellini da carte colorate e incollateli con la colla a caldo sull’uovo.

Tutorial originale

Con la carta arrotolata

Piccoli rotolini di carta decorano questo simpatico ovetto, si tratta di un lavoro minuzioso, ma semplice nella sua esecuzione.

Si tagliano tante striscioline di differente colore, poi si arrotolano attorno ad un punteruolo, infine vanno incollate sulla superficie.

Un piccolo tutorial offerto da increations ci viene in aiuto per scoprire meglio questa tecnica.

Con la vernice screpolante e piccoli decori

Nel blog fionacarter ho trovato delle uova splendide decorate prima con gli acrilici e poi con una speciale pittura che crea un effetto marmorizzato, screpolante..

La pittura con effetto si chiama Tim Holtz® Distress Crackle Paint, cercando in Italia io ho trovato solo quella bianca effetto marmo venduta su timbroscrapmania, forse si potrebbe sostituire con una normale vernice screpolante da applicare sopra al colore acrilico.

Quando le uova si sono asciugate è poi possibile decorarle con altri piccoli oggetti, nella foto potete vedere che su di un uovo è stato aggiunto un bel fiocchetto rosso/rosa con un fiorellino, mentre su di un altro sono stati applicati dei bottoncini.

Tutorial originale

Con i brillantini

Procuratevi delle uova di polistirolo o di cartapesta, infilate ad ogni estremità un ago in modo da poterle prendere in mano con tranquillità.

Ricopritele, aiutandovi con un pennello, di colla vinavil e poi spargete i brillantini su tutto l’uovo.

Tutorial offerto da birdcrafts

Con i fili di lana

Svuotate un uovo crudo; praticate due fori uno per ogni estremità e fate uscire soffiando tutto il contenuto.

Infilate uno spiedino di legno nei fori per sostenere l’uovo.

Ricoprite tutta la superficie di colla e iniziate ad incollare il filo di lana tutto attorno.

Tutorial di momes

Con l’erbetta

Un semplice lavoretto da proporre ai più piccoli è quello di seminare con loro delle piantine negli ovetti.

Come semini scegliete crescione o semi di senape. Rompete l’uovo a tre quarti e svuotatelo, prendete poi un batuffolo di cotone e imbevetelo di acqua. Inserite il batuffolo nell’ovetto e metteteci sopra una manciata di semini. In tre – quattro giorni al massimo dovrebbero spuntare le piantine.

Con il decoupage di stoffa

Il decoupage non si puo’ fare solo con la carta, ma anche volendo con la stoffa. Nel blog bystephanielynn le uova di Pasqua vengono ricoperte da delle strisce di stoffa tagliate con la forbice dentellata.

Tutorial


Foto usate nel post

uovo di carta arrotolata uovo con erbetta

1. easter eggs still uneaten!, 2. Ostereier /1, 3. Uova colorate, 4. Traditional Easter Eggs, 5. Sweet Velvet and Millinery Easter Eggs, 6. Beaded Ukrainian Easter Eggs , 7. Easter Eggs, 8. Handmade Easter Eggs, 9. Hand Painted Wooden Easter Egg, 10. Easter tree base, 11. Easter Egg, 12. yellowpompon, 13. Hand Painted Ostrich Size Easter Eggs14. Not Just Quilling15. selahestelle16.Southern Lady’s Vintage

19 risposte a “8 modi per decorare le uova di Pasqua”

  1. elisabetta

    ciao
    esiste un metodo per rendere un po’ + resistenti le uova vere (intendo le normali uova di gallina, come quelle del metodo fili di lana) per evitare che si rompano subito quando a decorarle sono i bambini, magari piccoli?
    grazie

    Rispondi

Scatoline da personalizzare per i regali!

Giochiamo al ristorante? :)

Translate

    Translate to:

Lasciati ispirare!

Senza libertà di scelta non c'è creatività, e senza creatività non c'è vita.
Giovanni Agnelli (imprenditore)

Collaborazioni

Avete voglia di creare e condividere?