Come fare una palla di vetro con la neve

scritto da & catalogato come creare, festività, riciclare.

palle di neve

Mi sono sempre piaciute le palle di vetro con la neve che scendeva lentamente, da piccola ne rimanevo affascinata e per lungo tempo mi divertivo a rovesciarle.

Oggi dopo aver ricevuto una richiesta da parte di una lettrice per poterle fare in casa ho deciso di cercare un po’ in internet, con mio stupore ho trovato moltissimi tutorial semplici, per cui vale la pena provarci anche solo per divertire i bambini di casa.

Si possono creare due tipi di palle di neve: con una decorazione di plastica oppure con all’interno una foto, in questo post vi spiegherò come fare entrambe.

Palla di neve con una decorazione di plastica

palla di neve con cerbiatti

Cosa vi servirà:

un vasetto di vetro che abbia una chiusura ermetica

glitter, brillantini, paillettes

acqua distillata

alcune gocce di glicerina

decorazioni di plastica

colla impermeabile

Come procedere:

Riempite il vasetto per tre quarti di acqua distillata, unite qualche goccia di glicerina per creare un effetto discesa lenta. Aggiungete brillantini e paillettes (non molti).

All’interno del coperchio del vasetto incollate la vostra decorazione di plastica, magari potreste aggiungere sul fondo qualche elemento verde acquistabile dai fiorai. Lasciate asciugare.

Avvitate il coperchio e ammirate il risultato.

Palla di neve con la foto

In flickr puoi vedere una foto del risultato.

Cosa vi servirà:

Una bottiglia di plastica o un vasetto di vetro

Due foto uguali o diverse meglio se plastificate

nastro adesivo largo

glitter, brillantini

glicerina

acqua distillata

Come procedere:

Pulite per bene la vostra bottiglia in modo che non vi siano residui o scritte sulla sua superficie.

Riempitela per tre quarti di acqua distillata e qualche goccia di glicerina. Aggiungete i brillantini.

Prendete le vostre foto e ricopritele interamente di nastro adesivo, servirà per impermeabilizzare la foto, se potete farla plastificare il risultato sarà migliore.

Unite le due foto insieme con il nastro adesivo, arrotolatele per la lunga e inseritele nella bottiglia.

Chiudete con il tappo e ammirate il risultato.

Puoi trovare il tutorial originale di questo progetto nel sito photojojo*

*Come potrai leggere in questo tutorial al posto di acqua distillata e glicerina hanno usato 5o% di acqua e 50% di sciroppo di mais.
palla di neve

Alcune idee:

Incolla il tappo con della colla, in questo modo sarai certo che l’acqua non verrà fuori agitando il barattolo.

Decora con nastri e colore la bottiglia o il vaso che userai.

palla di neve parigi

Al posto di:

Per creare una vera neve, gratta con una grattuggia un tubo di plastica e usala al posto dei glitter.

Al posto dell’acqua distillata e della glicerina usa dell’olio per la pelle dei bambini o della vaselina il risultato sarà simile.

Al posto di un vasetto di vetro o di una bottiglia, usa le palline di plastica che contengono i giochi che trovi nelle macchinette a gettoni. Sigillale bene con il silicone prima di darle ai bambini. Idea di chicaandjo.

Al posto di una decorazione di plastica usa un oggetto da te creato con il fimo. Non sai come si fa? Guarda ad esempio il mio tutorial sulla zucca.

Un Kit pronto da acquistare

kit per sfere di neve

Su Amazon puoi trovare un kit pronto per fare le sfere di plastica con la neve al costo di 8,95 dollari

Qui il link: Kit per sfere di neve


Foto flikr palle di neve; palla di neve con cerbiatti, oxford, parigi

34 risposte a “Come fare una palla di vetro con la neve”

  1. Anonimo

    Fantastica!!!
    Sono alla ricerca di idee da realizzare per Natale, l’asilo ogni anno organizza un mercatino con i lavoretti fatti dalle mamme, e questa mi sembra un’idea originalissima. Ma scusa l’ignoranza….dove trovo la glicerina? :O
    Grazie per le bellissime idee che pubblichi, non sempre si riesce a trovare quello che si cerca, io sto’ impazzendo per idee dei lavoretti… Si, lo so sono anche un po esigente ;)
    Grazie ancora!!
    Baci Daiana

    • Linda Linda

      @, Ciao Daiana, la glicerina viene usata per fare anche le saponette in casa, per cui la puoi trovare nei negozi del fai da te/hobby.
      Se non trovi “materiale” in internet per dei lavoretti mandami pure una mail, io visito sempre tanti siti magari riesco a trovarti qualche cosa.

  2. onofriocatino

    le tue idee sono sempre originali e sopratutto semplici complimenti,ti seguo da un po ma non faccio a meno di visitarti tutti i giorni un abbraccio Loredana

  3. Valentina

    Che idea!!! L’avevo vista anche u Paint Your Life ma il risultato non mi sembrava altrettanto apprezzabile… mi hai convinta.

  4. elisa

    davvero bella quest’idea di creare bolle di vetro personalizzabili!!! devo assolutamente provare a realizzarne una per i miei cuccioli :-)))
    grazie
    elisa

  5. Monica

    Non potevo non ringraziarti pubblicamente per avermi dato queste idee, ero sicura che mi avresti aiutata, infatti avevo già comprato un angioletto in attesa della tua risposta.
    Grazie ancora

    • Linda Linda

      @Monica, Carissima, io non ero certa di trovare una risposta per te, ma sono felice di esserti stata d’aiuto anche perchè vedo che questo lavoretto piace tanto anche ad altre mamme.

  6. quasimamma

    Ma sai che questo lavoretto l’ho fatto alla scuola elementare! Ho giusto un vasetto a casa mi sa che lo rifaccio! Ma per ottenere l’effetto neve cosa mi consigli? Non mi ricordo cosa avevo usato allora, anche perchè qualche annetto è passato.. eh.. eh..

    • Linda Linda

      @quasimamma, per creare un effetto neve puoi usare la vaselina, l’olio dei bimbi oppure l’acqua distillata e la glicerina, scegli tu quella che ti sembra la più adatta a seconda di quello che hai in casa. ^_^

  7. Claudia-cipi

    Ecco cosa mi mancava: la glicerina!!!
    Però il nano ha apprezzato lo stesso le sue bottigliette macighe, anche se le perline in acqua scivolano via molto veloci, mi è bastato metterne tante e trasformare un po’ il giochino :D

  8. paola

    che bella idea!! anche a me piacciono molto le palle di neve ma non avrei mai pensato che si potessero fare in casa!
    devo trovare dei bei barattoli adatti :-)

  9. Cinzia

    Ciao, complimenti per l’idea!!Ho già acquistato i componenti ma volevo chiederti: hai provato a realizzarle tu?Quante gocce di glicerina servono?
    Grazie

    • Linda Linda

      @Marianeve, Mi dispiace ma io non ho mai usato la glicerina per fare la palla di neve, quindi non saprei dirti la quantità, posso dirti solo prova un pò alla volta, non credo ne verrà fuori un pasticcio se ne metti una in più :)
      Io proverò a farne una con l’olio che mi è rimasto in casa da tempo.

  10. supermamma

    mio figlio ha la febbre e abbiamo preparato tutto il giorno palle di vetro per regalarle a natale, mi sono permessa di copiare la tua idea sul mio blog è semplice e di grande effetto grazie

  11. clara

    =( sono troppo triste…C’ho provato tante volte ma non mi riesce =(
    ma devo riempire il vasetto di vasellina oppure usarne la stessa quantità indicata per la glicerina?? e poi posso usare dell’acqua normale o esclusivamente distillata?help me!!!=(

  12. plea

    fantastico!!!grazie 1000 e’ il tutorial ke desideravo trovare!
    oggi provero’ e faro’ sapere..
    grazie ancora e complimenti!

  13. paola

    io ho provato, ma se metto anche solo qualche goccia di glicerina, il glitter si attacca tutto alla decorazione di plastica? Mi sapete dire perchè? Ho provato ad usare sia acqua distillata che acqua del rubinetto, ma il risultato è uguale

  14. super

    Grazie dell’idea!! Sono una ragazzina di 11 anni e mia sorella mi ha promesso una di quelle palline per il compleanno ma se gli viene in mente qualcos’altro grazie a questo sito posso farmene una io. Ciao. Baci. Grazie :P

  15. Simona

    Ciao,
    sono una collezionista di palle di neve…vorrei sapere se è possibile trovare le sfere tonde di vetro visto che mi è capitato di romperne una e vorrei poterla sostituire.
    Grazie.
    Ciao
    Simona

  16. Ile

    Mi ricordo che questo lavoretto l’ho fatto anch’io quando andavo alle elemantari e ce l’ho ancora!! Per fare la neve noi oltre ai brillantini avevamo usato della naftalina in polvere e avevamo dipinto il fondo del vasetto, che poi sarebbe diventato il “sopra” della sfera, con il colore per vetro blu e appiccicato un po’ di stelline per fare il cielo!
    Ciaoooooooooo
    Ile

  17. Federica

    ciao a tutti,
    vorrei sapere dove posso trovare le sfere di vetro.. grazie tante buona lavoro :)

    • Linda Linda

      @Federica, ciao Federica, le sfere di vetro purtroppo non le vendono anche in Italia, ti consiglio di chiedere nei negozi di creatività o alle fiere.

  18. Nome Michela

    Carissima, sto realizzando anche io questo lavoretto con i miei alunni a scuola, utilizzando vasetti di omogeneizzati. Sto però incontrando dei problemi e non capisco il perchè: dopo aver messo olio di glicerina, acqua di rubinetto e brillantini, l’acqua diventa un po’ torbida, perde la sua trasparenza e non capisco se dipenda dall’acqua stessa o dal personaggio che potrebbe rilasciare il colore che magari non è ben fissato. In più l’olio di glicerina sembra non creare alcun effetto. Ti prego di aiutarmi, non vorrei deludere i miei alunni. Ti ringrazio di cuore.

  19. giulia

    ciao! l’idea è bellissima! ho provato però a realizzarla con acqua+glicerina e per la neve un tubo sbriciolato e i brillantini ma non affondano! al posto di affondare la mia neve sale! mi sai dire il perchè? per favore aiutami:D la devo fare domani!

Translate

    Translate to:

Lasciati ispirare!

Impariamo di più quando dobbiamo inventare.
Andrei Longo (scrittore)

Collaborazioni

Selfpackaging

Come glitterare un portafoglio

Come riciclare i guanti