Riciclo: un vaso con una bottiglia di plastica

scritto da & catalogato come arredamento, creare, Ecologia, riciclare.

Riciclare gli oggetti non è solo un modo per preservare il nostro pianeta, ma può diventare un’occasione per creare un nuovo oggetto per dare una ventata di novità alla nostra casa. Guardate questa foto, ci credereste che questo vaso non è altro che una comunissima bottiglia di plastica?
L’intreccio della parte superiore della bottiglia rende questo vasetto davvero unico, è facile da creare, in poco tempo potrete sbizzarrirvi magari usando delle bottiglie di colore diverso e vi libererete dall’incombenza di buttare la spazzatura!
Guardate le foto del tutorial e capirete come ottenere anche voi un bel vaso di plastica.
Tutorial: wikihow

7 risposte a “Riciclo: un vaso con una bottiglia di plastica”

  1. anna

    Interessante davvero!Proverò a farne uno da
    mettere sulla mia tavola con ciottolini sul fondo e fiori di campo. Proporrò l’idea anche a scuola.

    Rispondi
  2. Soma

    Che bello! sono andata a vedere il tutorial… sembra pure abbastanza semplice.
    Ho giusto una bottiglia di plastica blu…quasi quasi ci provo! se poi viene bene magarti gli faccio pure una foto.
    ciao
    Soma

    Rispondi
  3. Linda

    @Anna: buona idea insegnare ai bimbi a riciclare!

    @Soma: si, io aspetto la foto! :)

    @Simo: ciao carissima, buona serata anche a te (un pò in ritardo)

    Rispondi
  4. SANAGRILLIA / ariabijoux

    che bello ho visto il tutorial !ma dove le trovi tutte queste splendide risorse ?
    io vengo da te e trovo ogni volta una meraviglia !grazie di esserci sul web!

    Rispondi
  5. Linda

    @Sanagrillia: carissima, il web è un posto meraviglioso, ci sono tantissimi tutorial per il riciclo, a volte sono difficili da scovare, ma ricercare mi diverte e lo faccio volentieri!
    Grazie a te di passare a trovarmi!!
    ^_^

    Rispondi

Translate

    Translate to:

Lasciati ispirare!

La capacità di provare ancora stupore è essenziale nel processo della creatività.
Florence Nightingale (infermiera)

Collaborazioni