Giochi di cartone: casette, castelli e treni

scritto da & catalogato come attività con i bambini, bambini, creare, creare con la carta.

Oggi io e il mio bambino siamo andati un po’ in esplorazione del nostro garage, alla ricerca di cartoni per creare qualche nuovo gioco che stimoli un po’ la sua fantasia.
Mentre ero intenta a rovistare è saltata fuori la casetta di winnie pooh che avevo creato per lui mesi fa. Mi ero proprio dimenticata di averla messa in garage e appena il mio bimbo l’ha vista gli è sembrata un gioco nuovo e così ce la siamo riportata in casa. Devo dire però che è ben diversa da quando l’ho creata, ho dovuto “restaurarla” con tanto nastro adesivo e adesso non è più bella come un tempo.



Pensavo, appena avrò un po’ di tempo libero, di costruire qualcos‘altro per il mio bimbo e così approfittando del sonnellino del pomeriggio ho cercato qualche idea su internet..

Ecco quello che ho trovato:

Nel sito Make Baby Stuff c’è questa casetta azzurra è stata creata con un grande cartone che ricopriva il frigorifero, vi segnalo questo sito perché ci sono i disegni del progetto e anche le istruzioni (in inglese).


Nel sito Retirement c’è invece un bel castello con addirittura un ponte elevatoio.


Bmy key presenta la società SlowToys di Zurigo che vende questa simpatica casetta di cartone da assemblare e decorare con gli adesivi abbinati. E’ un progetto grazioso da copiare e personalizzare.


Brittany del blog Brittany‘s blog ha creato per il suo bambino una locomotiva del treno grandissima. Il suo progetto mi piace molto, ma sembra occupi anche la maggior parte della stanza! Il progetto e le istruzioni per farla anche voi le troverete in questo sito: mrmcgroovys

Se vi piace costruire giochi per i vostri bimbi segnatevi questo sito: http://www.mrmcgroovys.com/t-how-to.aspx

Ci sono tantissimi tutorial per creare castelli, fattorie, treni, slitte, navicelle spaziali, aerei…
tutti in dimensioni giganti!

10 risposte a “Giochi di cartone: casette, castelli e treni”

  1. Antonella

    grazie grazie grazie di cuore
    lanci sempre bellissimi spunti e idee…e complimenti per la casetta
    baci
    antonella

    Rispondi
  2. Rosi Jò

    Ciao Linda, sei un vulcano di idee carine e originali.
    I bimbi impazziscono per le casette di cartone, sono sempre un gioco divertente che favorisce la fantasia.
    Un abbraccio Rosi

    Rispondi
  3. *Alidiluna*

    quando ero piccola dovemmo comprare un frigo nuovo e mio papà trasformò l’enorme cartone in una splendida casetta,mia mamma mise persino le tendine..e per il mio bimbo ne fece un’altra splendida con un vero campanello!
    sono bellissimi momenti e bellissimi ricordi!
    Come si può rendere felici i bimbi con così poco..
    Giulia

    Rispondi
  4. Monica

    Ho visto il sito dei giochi giganti fatti col cartone…fantastici!
    Ma posso chiederti un consiglio? I chiodini di plastica che usano per assemblare i cartoni sai se sono in vendita nei negozi?…peccato che non ci siano scritte le misure!
    Grazie Linda, un bacio

    Rispondi
  5. francesca

    bellissima l’idea del castello di cartone ma nel sito americano usano scatoloni 60x60x180 introvabili.
    qualcuno sa dirmi dove posso cercarli visto che i frigoriferi ormai li imballano con plastica e polistirolo?

    grazie francesca

    Rispondi
  6. chiara

    idee bellissime!vorrei costruire un treno in cartone con più di un vagone…mi puoi aiutare con qualche suggerimento!dovranno utilizzarlo i miei bimbi della scuola dell’infanzia.

    Rispondi
  7. Francesca Zappanico

    ho visto il sito americano dei giocattoli di cartone dimensione gigante. ho cercato i cartoni per l’imballaggio dei frigoriferi ed ho scoperto che ormai viene usato il polistirolo e il cellofane. qualcuno sa dirmi dove posso trovarli? vi ricordo le dimensioni cm 60x60x180)
    grazie Francesca

    Rispondi
  8. zeno

    Vi segnalo questo sito molto interessante per grandi e soprattutto per i più piccoli. Il Natale non è poi così lontano.
    http://www.eco-presepe.com

    Rispondi

Translate

    Translate to:

Lasciati ispirare!

Bisogna avere in sé il caos per partorire una stella che danzi.
Arthur Koestler (saggista)

Collaborazioni